Una giornata alle Fattorie Didattiche

 

Se c’è una cosa che a noi piace da matti sono le giornate alle Fattorie Didattiche.

Ma voi WoMoms, ci siete mai stati insieme alla vostra famiglia? Beh… per chi non l’avesse ancora provata è un’esperienza da vivere.

Ieri abbiamo visitato una Fattoria nel vicentino  ed è stato veramente uno spettacolo per gli occhi (e anche per il cuore) vedere così tanti bimbi insieme alle loro famiglie, gironzolare per stalle, pollai, maneggi e giostrine.

La sensazione di libertà che si prova nel sentirsi per una domenica parte integrante di una fattoria attiva è pazzescamente bella.

Nell’azienda agricola Desy tutto era preparato a regola d’arte, dalla libertà nello visitare le “casette” degli animali, sino alla degustazione di yogurt, formaggi e miele. Insomma, non mancava proprio niente!

Le giornate passate alle fattorie aperte vogliono essere un’occasione per avvicinare grandi e piccoli alla vita contadina. Quotidianamente siamo abituati a cercare i prodotti per le nostre tavole senza pensare troppo a come esso viene prodotto.

L’OBIETTIVO DELLA FATTORIA DIDATTICA è diffondere la conoscenza sulle attività svolte in fattoria, coinvolgendo gli ospiti (bambini, ragazzi e anche adulti) nella realizzazione di un “prodotto” tipico o in altre attività agricole, come la raccolta di prodotti ortofrutticoli.

L’occasione di trascorrere una giornata all’aria aperta, toccando con mano animali e vita contadina andrebbe vissuta appena si presenta l’occasione, per questo vi comunico il link dove potrete trovare la fattoria didattica più vicina a voi.

 

Trascorrete una domenica delle prossime in una fattoria, e respirate aria buona, godetevi la natura perché troppo spesso ci chiudiamo fra lavoro e casa, rimandando delle splendide giornate. E poi, si fanno pure deliziosi acquisti, come quelli che abbiamo fatto noi… tre tipi di formaggi diversi e un godurioso salame!

 

fattorie didattiche
La ragazza di campagna

 

Nessuna razza può prosperare fintanto che non impara che c’è altrettanta dignità nel coltivare un campo che nel comporre una poesia.”
BOOKER TALIAFERRO WASHINGTON

Erica Menegollo

Donna, fotografa e mamma di Ginevra 👑. Affamata di ricordi, Nikon e iPhone danno voce ai miei occhi.
Sono il 50% di Officina degli Scatti 📷
Se dovessi descrivermi con un aforismo, lo farei con questo:

Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.
(Pino Cacucci)

Articoli consigliati