Home Culture “Festa degli Alberi” per la tutela di boschi e foreste
“Festa degli Alberi” per la tutela di boschi e foreste

“Festa degli Alberi” per la tutela di boschi e foreste

0

Il 21 novembre ricorre la “Festa degli Alberi” in tutto il territorio nazionale.festa degli alberi

Riconosciuta dalla Legge n.10 del 14 gennaio 2013 come la “Giornata Nazionale degli Alberi”, istituita dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Rappresenta l’occasione per valorizzare l’importanza del patrimonio arboreo; di ricordare il ruolo fondamentale ricoperto da boschi e foreste; di promuovere l’impegno a ridurre le emissioni di CO2 inoltre di prevenire il rischio idrogeologico e la perdita della biodiversità.

Da sempre gli alberi mitigano il clima, migliorano la qualità dell’aria, proteggono il suolo e la tutela ambientale,  passa per la salvaguardia di boschi e foreste.

Gli antichi lo sapevano bene, infatti la celebrazione del culto degli alberi affonda le sue radici, nella primissima epoca romana, rifacendosi alle antiche usanze greche e dei popoli orientali presso i quali erano già diffuse la pratica dell’arboricoltura e dell’impianto dei boschi.

Nel 1898 per iniziativa del Ministro della pubblica istruzione Guido Bacelli  che la Festa degli Alberi venne celebrata per la prima volta in Italia.

Legambiente  per il 2017 ha lanciato come tema il motto: “il futuro non si brucia”.

In tutte le scuole di ogni ordine e grado di tutta Italia, l’invito è quello di mettere a dimora nuovi alberi; creando nuovi spazi accoglienti per compensare la perdita di tanti alberi a causa degli incendi.

Un triste fenomeno che purtroppo ogni anno si verifica portando alla perdita di centinaia di ettari di boschi e foreste.

Molti comuni hanno aderito alla piantumazione di giovani alberi nei parchi, che per l’occasione diventano protagonisti attivi con laboratori per famiglie e bambini, nei cortili delle scuole, nelle zone degradate.

L’aria dei boschi è benefica: contiene notevoli quantità di ioni negativi di ossigeno, che aiutano a stimolare e armonizzare i processi vitali e la sfera psichica ed emozionale.

Inoltre trascorrere del tempo a contatto con gli alberi e con la natura è una fonte di energia vitale.

Gli alberi sono nostri alleati nella lotta ai cambiamenti climatici, difenderli significa proteggere il nostro futuro e quello delle generazioni che verranno.

Non credo che troverò mai
una poesia bella come un albero.”
(A. J. Kilmer)

Carla Z.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *