Flaviana Boni: blogger e digital creator

Flaviana Boni: blogger e digital creator

Blogger con la passione per la moda e le auto d’epoca: Flaviana Boni.

Flaviana Boni
Foto da Instagram

Flaviana Boni: blogger e digital creator. Parlaci un po’ di te, chi sei e come nascono queste tue passioni?

Sono un vulcano di idee, la mia testa non si ferma mai! Sono molto curiosa, negli anni ho coltivato diversi interessi e alcuni di questi sono diventati passioni come appunto la moda o le auto d’epoca. Sono da sempre attratta da tutto ciò che rende la vita più dorata, elegante e poetica, complice un segno zodiacale che ama circondarsi di bellezza (sono della Bilancia).

Come ti descriveresti in tre aggettivi?

Estrosa, caotica e ironica

Curiosando sul tuo profilo IG vediamo che parli moltissimo di fashion, beauty e travel. C’è una categoria che ti rappresenta più delle altre?

La moda assolutamente, è la mia più grande passione da quando ne ho memoria. Non si tratta semplicemente di shopping o di riviste patinate ma è qualcosa di viscerale. Faccio ricerca tutti i giorni, ne studio la storia, mi piace conoscere i percorsi dei personaggi che la creano e di come la hanno rivoluzionata, ho le mie letture giornaliere ben ordinate in una cartella del telefono e mi perdo per ore negli archivi degli editoriali di moda. Ho sempre utilizzato la moda per esprimere me stessa e nonostante sia una persona molto poco costante la moda è l’unico punto fermo che ho.

Sei una “creator digitale”, cosa significa e in cosa consiste il tuo lavoro?

Semplice, significa creare contenuti rimanendo sempre me stessa, niente di più. Significa raccontare qualcosa e provare a conquistare il cuore delle persone facendolo. Quello che faccio, come lo faccio e come decido di raccontarlo è l’unico motivo che spinge un persona ad affezionarsi a me piuttosto che a un’altra e viceversa.
Negli anni questo raccontare si è trasformato in lavoro, sono entrata poco a poco in contatto con tantissimi brand, anche molto importanti e con realtà minori, iniziando a creare contenuti che non raccontassero più solo la mia storia ma anche la storia di qualcun altro, pur rimanendo sempre me stessa e fedele ai miei ideali.

Flaviana Boni

Viviamo nell’era dei social network: quanto sono importanti per il tuo lavoro e qual è il tuo preferito?

Sono essenziali. Amo quasi tutti i social, ognuno mi permette di esprimere la mia personalità in modo diverso. Su Instagram per spicca il mio senso estetico e la fotografia, nelle storie racconto il mio quotidiano ma senza preoccuparmi troppo della forma. Amo moltissimo anche Pinterest dove puoi capire un tipo di persona dalle immagini che salva. Infine Twitter dove tiro fuori tutta la mia ironia e vena comica.

Siamo sempre molto curiose: che progetti hai per il futuro? Ti va di svelarci qualcosa, Flaviana Boni?

Il mio nuovo progetto è online da pochissimi giorni, si tratta del mio nuovo blog magazine. Sono stati due/tre mesi di lavoro ininterrotto ma sono molto felice ed emozionata per questa nuova avventura.

Ti consiglio di leggere: Marzia Peragine: stylist e content creator

Federica Donati

Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva.
Segni particolari: positività.

Articoli consigliati