Home Health & Wellness Giornata mondiale dell’Endometriosi

Giornata mondiale dell’Endometriosi

Giornata mondiale dell’Endometriosi
0

Giornata Mondiale dell’Endometriosi: 28 marzo si festeggia in tutto il mondoGiornata mondiale dell'Endometriosi

L’Endometriosi è una malattia subdola che colpisce il 10/15 per cento delle donne in età riproduttiva per una stima di 3 milioni di donne in Italia e 176 milioni nel mondo.

 

L’endometriosi è una malattia invalidante, a carattere infiammatoria, che colpisce una donna su dieci.

È causa di infertilità e nella maggior parte dei casi.

Purtroppo solitamente viene diagnosticata con 10 anni di ritardo rispetto alla comparsa dei primi sintomi che vengono confusi con altre patologie a carico dell’intestino.

L’Endometriosi è una malattia dolorosa a quattro stadi.

L’Endometrio che riveste il corpo dell’utero al suo interno, fuoriesce dalla cavità uterina dove cresce e invade altre strutture.
Si manifesta con:

  •  forti dolori mestruali e flussi abbondanti durante le mestruazioni
  • dolori addominali prima e durante il ciclo
  • fastidi e dolori durante i rapporti sessuali
  • nausea e vomito
  • dolori durante l’atto della minzione e della defecazione
  • disturbi digestivi e intestinali
  • stanchezza cronica

A tutt’oggi non esiste una cura e, se non diagnosticata in tempo, è altamente invalidante!

Questa giornata è dedicata all’Endometriosi per diffondere e sensibilizzare la malattia che, oltretutto, ha costi elevati per chi ne soffre.

Oggi più che mai c’è bisogno di una legge che ne esoneri il ticket sanitario.

Tutte le donne ammalate di Endometriosi e non solo, in questa giornata, chiedono a gran voce di

  • demolire il falso mito che i dolori mestruali acuti siano normali
  • fare prevenzione
  • incrementare la ricerca sulle cause ancora ignote
  • trovare una cura.

Giornata mondiale dell’Endometriosi, World Endomarch Day, si celebra in tutto il mondo con varie iniziative.

La più rilevante è la marcia che interesserà vari Paesi, Roma per l’Italia.

A causa dell’emergenza sanitaria determinata dal covid19, la marcia sarà virtuale.

Il Team Endomarch Italy ha creato un evento in rete che mira a creare un abbraccio collettivo virtuale per restare #lontanemaunite che prende spunto dalla campagna sociale presentata dal Ministro dello sport Vincenzo Spadafora.

Informare e sensibilizzare sull'endometriosi restando a casa è possibile! La necessità di rimandare la marcia non ci ha…

Gepostet von Endomarch Team Italy am Mittwoch, 18. März 2020

Restano attive tutte le altre iniziative, come il progetto “Facciamo luce sull’endometriosi” che ha lo scopo di illuminare di giallo le piazze d’Italia in questa importante giornata.

Ti consiglio di leggere: Vania Mento da anni in prima linea per dar voce a chi come lei soffre di Endometriosi.

Carla Zanutto

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »