Home Cucina Gnocchi di patate fatti in casa
0

Gnocchi di patate fatti in casa

Gnocchi di patate fatti in casa
0

Gnocchi di patate sono un classico della cucina italiana.

Gli ingredienti base sono degli gnocchi di patate: patate, farina, uova e, a seconda delle ricette, altri ingredienti:

  • verdi: ottenuti con l’aggiunta di spinaci;
  • rossi: ottenuti con l’aggiunta di barbabietole;
  • gialli: ottenuti con l’aggiunta della zucca.

Se volete preparare gli gnocchi di patate fatti in casa vi lasciamo la nostra ricetta.

Ingredienti

  • 1kg di patate
  • 1 uovo medio
  • 300g di farina
  • sale fino q.b.

Lessate le patate in abbondante acqua salata. Pelatele mentre sono ancora calde e subito dopo schiacciatele sulla farina che avrete versato sulla spianatoia. Aggiungete poi l’uovo leggermente sbattuto insieme a un pizzico di sale.

Impastate con le mani fino ad ottenere un composto morbido, ma compatto. Prelevate una parte di impasto e stendetelo con le punte delle dita per dei filoni (coprite con un canovaccio il resto dell’impasto per evitate che secchi). Tagliate i filoni a tocchetti e  fate una leggera pressione sulla superficie disegnate con i rebbi di una forchetta.

gnocchi di patate
Foto da Pinterest

Cottura

Gli gnocchi sono cotti in acqua bollente leggermente salata e successivamente conditi, ma si possono cuocere anche direttamente in padella insieme al sugo di condimento leggermente diluito da poca acqua calda .

Se non si usano tutti

Vanno stesi ben distanziati su un vassoio leggermente infarinato, chiusi in un sacchetto alimentare e poi congelati. Si possono mantenere anche per alcuni mesi e prima della cottura devono essere scongelati per evitare che risultino collosi.

La temperatura di conservazione dopo la cottura in frigorifero è quella di 4 gradi per massimo 3 giorni.

Ti consiglio di leggere anche Gnocchi filanti

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »