I nuovi must have: skincare 2021

Skincare 2021: i nuovi must have

CeraVe

skincare 2021

Appartiene al colosso francese della cosmetica L’Oreal.

Questo marchio skincare ha come proprio punto di forza l’utilizzo di ceramidi che promettono di ripristinare e rinforzare la barriera naturale della pelle.

Fin dal lancio suo leggendario detergente viso, CeraVe e’ una vera star nel mondo della skincare. Il Foaming Facial Cleanser ha ormai uno status cult.

Tutti i prodotti di CeraVe sono nati dall’attenta ricerca di un team di dermatologi e contengono il rinomato Ceramide Complex per nutrire e prendersi cura anche delle pelli piu’ sensibili o problematiche.

Ha come obiettivo quello di rendere la propria offerta al 90% vegan entro il 2021.

 

Paula’s choice

skincare 2021

Fondato nel 1995 da Paula Begoun.

Privo di parabeni ed elementi chimici potenzialmente irritabili per la pelle Paula’s choice non promette miracoli ma risultati realistici.

Con i prodotti Paula’s Choice potete combattere efficacemente i brufoli, i punti neri, le rughe, la pigmentazione, la pelle con rosacea e quella sensibile, i danni causati dal sole, la pelle grassa o secca.

Non possono mancare i prodotti The Ordinary nella skincare 2021.

skincare 2021

Il brand offre una vasta gamma di prodotti adatti ad ogni tipo di pelle, ma lo fa anche ad un prezzo equo, con prodotti che partono dai 5€ per arrivare ad un massimo di 60€.

I prodotti The Ordinary non contengono: parabeni, solfati, olio minerale, mercurio, coloranti al catrame di carbone, metilcloroisotiazolinone, metilisotiazolinone, oli animali, cloruro di benzalconio e altri “componenti-oddio-assolutamente-no”.

I prodotti più venduti includono: l’olio di semi di rosa canina spremuto a freddo 100% organico, l’acido ialuronico 2% + B5 e l’olio di Argan spremuto a freddo 100% organico,

 

Le caratteristiche che accomunano questi top brands: semplicità, ingredienti naturali e animal cruelty free.

Ti consiglio di leggere anche Beauty skincare coreana con i prodotti vegani: Huangjisoo

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati