Home Entertainment Film I personaggi di Criminal Minds più amati di sempre

I personaggi di Criminal Minds più amati di sempre

I personaggi di Criminal Minds più amati di sempre
0

Addio a Criminal Minds e ai suoi personaggi, ai quali siamo ormai affezionati

Il 13 marzo 2020 è andato il onda l’ultimo episodio della bellissima serie poliziesca-thriller Criminal Minds, alla quale dobbiamo dire addio dopo 15 indimenticabili stagioni.

Questa serie ci ha regalato personaggi unici, che non dimenticheremo mai!

Criminal Minds

I personaggi più amati di Criminal Minds sono stati sicuramente Spencer Reid, Derek Morgan e Penelope Garcia.

Spencer Reid (Matthew Gray Gubler)

Il giovane genio, il Dottor Spencer Reid, interpretato da Matthew Gray Gubler, è un personaggio che abbiamo amato in tutte e quindici le stagioni di Criminal Minds.

Spencer Reid ha un QI di 187. A soli 12 anni si è diplomato e poi ha preso tre lauree. L’agente Reid non ha una specializzazione precisa, perché è esperto praticamente di tutto.

Ha un ottimo rapporto con l’agente Derek Morgan (Shemar Moore), che però è spesso infastidito dalla sua estrema intelligenza.

L’agente con cui ha instaurato il rapporto più forte è Jennifer Jaerau (A.J. Cook), detta JJ, di cui forse è segretamente innamorato.

La vita sociale di Reid è piuttosto limitata, oltre alle interazioni con i colleghi e con la madre, Diana Reid (Jane Marie Lynch) la quale scopriamo, nell’ultimo episodio della prima stagione, essere affetta da schizofrenia e che attualmente si trova a vivere in una clinica di Las Vegas.

Sappiamo, invece, che il padre William Reid ( Danny Glover), un noto avvocato di Las Vegas, aveva abbandonato lui e la madre quando Spencer aveva dieci anni.

Nel quattordicesimo e quindicesimo episodio della seconda stagione, intitolati Raphael I e II, Spencer viene preso in ostaggio da un SI (Soggetto Ignoto), che lo droga e lo stordisce più volte, ma quando l’uomo decide di ucciderlo, l’agente riesce a disarmarlo e a sparargli. Reid rimarrà molto scioccato da questa esperienza, tanto da diventare momentaneamente dipendente da uno stupefacente derivato dall’eroina. Grazie all’aiuto dei colleghi e amici della squadra riuscirà, però, ad uscirne e a tornare a lavoro, concentrato come prima.

Durante l’ottava stagione conosce la genetista Maeve Donovan (Beth Risgraf) e instaura con lei una storia d’amore platonica. Inizialmente il rapporto tra Maeve e Reid è fatto solo di telefonate. La loro relazione, seppur virtuale, è durata circa dieci mesi.

Maeve viene  rapita dalla sua stalker. Reid cerca di salvarla con l’aiuto della squadra, ma la stalker prima uccide Maeve e poi si suicida. La morte di Maeve è per lui un duro colpo, ma riesce a riprendersi.

Durante le restanti stagioni abbiamo imparato a conoscere e amare ancora di più questo personaggio.

Derek Morgan (Shemar Moore)

L’affascinante agente Derek Morgan, cintura nera di jūdō, è nato e vissuto a Chicago, dove ancora vivono sua madre e le sue due amate sorelle.

Con il suo irresistibile fascino e il suo dolce carattere le donne restano ammaliate da lui, ma la prima donna che ci viene in mente se pensiamo a lui è Penelope Garcia (Kirsten Vangsness), l’esperta informatica della squadra che con l’uomo ha un rapporto d’amicizia unico, nonostante entrambi instaurino relazioni con altre persone nel corso delle stagioni.

Molte cose che riguardano il suo passato vengono alla luce durante il dodicesimo episodio della seconda stagione. Il giovane Derek era stato attirato in una brutta compagnia di amici, ma riuscì a uscirne grazie ai volontari del centro giovanile attivo nel suo quartiere. Ricordando quel periodo del suo passato, in questo episodio, si scopre anche che il dirigente del centro lo aveva violentato.

Durante la quinta stagione prende momentaneamente il posto d’agente supervisore, capo della squadra, di Aaron Hotchner (Thomas Gibson).

Nell’ultima stagione in cui è protagonista della serie Derek si sposa con la dottoressa del Bethesda General Hospital Savannah Hayes (Rochelle Aytes), dalla quale avrà un figlio, Hank Spencer Morgan.

Derek, dopo esser stato rapito e torturato, decide di lasciare la squadra e di dedicarsi alla propria famiglia, così diciamo arrivederci a questo personaggio.

 

Penelope Garcia (Kirsten Vangsness)

Il personaggio di Penelope Garcia, l’esperta di informatica della squadra dell’Unità di Analisi Comportamentale (Behavioral Analysis Unit – BAU).

Dall’essere considerata un personaggio secondario diventa uno dei personaggi centrali della serie.

Garcia è un hacker formidabile e entrata a far parte dell’FBI per evitare la galera. Dopo esser stata arrestata per i crimini informatici, commessi insieme alla banda di cybercriminali di cui faceva parte, l’agenzia federale le ha proposto di lavorare per loro in cambio della cancellazione dei suoi reati.

Penelope lavora circondata da computer e collabora alle indagini cercando sulla rete informazioni e dandole in tempo reale alla squadra.

Dalla sesta stagione, oltre a proseguire il suo lavoro da informatica, sostituisce l’agente Jennifer “JJ” Jereau per assolvere i compiti di comunicazione e burocrazia, come convocare gli agenti per un nuovo caso.

Il personaggio interpretato da Kirsten Vangsness, Penelope Garcia, è uno dei più amati della serie Criminal Minds, avendole dato quel tocco di dolcezza ed eccentricità che proprio ci voleva!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »