Lifestyle

Il cambiamento

Si dice che sia l’unica costante della nostra vita, il cambiamento.

Per moltissime persone è fonte di libertà ed entusiasmo per altre invece arriva ad essere un vero cruccio, fonte di paura e disagio.

Cosa ci sarà al di là di questo? Cosa mi porterà quello?

In questo splendido oracolo dei numeri la carta numero 13 numerologicamente corrisponde all’Arcano XIII dei Tarocchi, “la Morte”che mette sempre in soggezione invece si tratta di una delle carte più belle in assoluto tra gli Arcani Maggiori.

Cambiamento

Vi è uno scheletrino che va pian piano ricostruendosi. È personificazione di trasformazione radicale ma consapevole perché sceglie COME ricostruirsi. La lama della sua falce è rossa, sinonimo di vita, azione, si taglia via il superfluo così come rosse sono la base e l’attaccatura della spina dorsale che è invece azzurra (simbolo di spirito). Il terreno sul quale cammina è nero ed è sinonimo non di morte o di oscurità ma per l’appunto di trasformazione totale, taglio del superfluo…
E tutto questo richiede molto coraggio da parte di chi deve affrontare questo cambiamento.

Lo scheletro de La Morte e la fenice sono dunque morte e rinascita e se dovessero essere delle canzoni potrebbero essere “Man in the mirror” di Michael Jackson oppure “la mejor version de mi” di Natti Natasha oppure ancora la bellissima “Try It on my own” di Whitney Houston.

Ti consiglio di leggere anche Il tuo lato oscuro, che cos’è

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.