Home Lifestyle Come pulire le mascherine in modo sicuro

Come pulire le mascherine in modo sicuro

Come pulire le mascherine in modo sicuro
0

Pulire le mascherine: qual è il modo migliore per mantenerle pulite ed evitare la contaminazione

Che tu abbia acquistato mascherine da un venditore le hai realizzate tu stesso con un fai-da-te a casa, hanno bisogno di essere pulite

I materiali prima di tutto

Le mascherine in puro tessuto non sono l’unica opzione là fuori.

Le mascherine in fibra usa e getta non devono mai essere riutilizzate. L’esposizione ad alto calore può uccidere i virus, ma il metodo degraderà il materiale e lo renderà poroso, quindi sarai più suscettibile alle infezioni quando lo usi.

Quando si sceglie un tessuto per la mascherina, scegliete  un tessuto traspirante e ad alte prestazioni è il migliore per un riutilizzo sicuro.

Materiali più delicati, come seta o raso sintetico, hanno maggiori probabilità di degradarsi durante la pulizia e non possono essere disinfettati in modo estensivo. Quindi lascia a casa la sciarpa di seta.pulire le mascherine

Le lavatrici uccidono il coronavirus?

Lavare i vestiti in una lavatrice con detersivo a temperatura calda può uccidere il coronavirus. Lavare con acqua e detergente delicato e poi asciugare ad un’impostazione elevata renderà la maschera pulita e pronta per il riutilizzo.

La trasmissione dalle superfici in tessuto rimane bassa, ma si consiglia di usare guanti mentre si maneggia biancheria sporca e contaminata, si lavano le mani dopo ogni carico e si astiene dal toccare il viso per evitare qualsiasi possibilità di infezione.

Posso usare la candeggina sulla mia mascherina?

Mentre la candeggina può essere ottima per la sanificazione di superfici dure o la pulizia di asciugamani e biancheria da letto, la candeggina non è un detergente raccomandato per le mascherine per il viso, anche in una soluzione diluita.

Posso utilizzare  il microonde?

Mentre le microonde possono disinfettare le tue spugne, il tipo di apparecchi a microonde che si trovano negli ospedali per disinfettare le attrezzature è più forte e più stabile del tuo modello a casa. Le moderne microonde stanno sicuramente migliorando con un’applicazione uniforme dei raggi, ma non possiamo essere sicuri che penetrino uniformemente nel tessuto con il giusto calore e la potenza necessaria.

Se la tua mascherina aveva del metallo, come le strisce flessibili sul ponte del naso, non puoi metterle nel microonde per il rischio di incendio.

Lascia le microonde e le luci UV ai professionisti.

Quando si tratta di mascherine e altre coperture che toccano il naso, gli occhi e la bocca, il detersivo è ancora il modo più sicuro per assicurarsi di uccidere tutto il virus.

In commercio esistono degli spray per pulire le mascherine.

Ti consiglio di leggere anche Mascherine, dove comprarle online

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
tags:
Alessandra Bonadies Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Abito a Roma ma sono una gallina padovana. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »