Home Cultura Film Il peggior Natale della mia vita: film natalizio italiano

Il peggior Natale della mia vita: film natalizio italiano

Il peggior Natale della mia vita: film natalizio italiano
0

Il peggior Natale della mia vita il divertente film natalizio con Diego Abatantuono, Fabio de Luigi e Cristiana Capotondi

Il film è diretto da Alessandro Genovesi, regista di fortunate pellicole come La peggior settimana della mia vita del 2011 e Dieci giorni senza mamma del 2019Il peggior Natale della mia vita

Il peggior Natale della mia vita è il sequel del film La peggior settimana della mia vita del 2011

Il peggior Natale della mia vita del 2012 è il riuscitissimo sequel del film La peggior settimana della mia vita, uscito nelle sale italiane l’anno precedente.

La peggior settimana della mia vita è un film commedia tratto dalla sitcom britannica The Worst Week of My Life – La peggior settimana della mia vita realizzata dalla BBC.

Prima del film italiano la serie britannica era già stata adattata dall’emittente radiotelevisiva newyorkese CBS con la serie – Worst Week – La peggior settima della mia vita.

Il film italiano ha molte somiglianze anche con la famosa pellicola statunitense Ti presento i miei del 2000.

Di cosa parla La peggior settimana della mia vita?

Paolo (Fabio de Luigi), un impiegato quarantenne, è fidanzato con Margherita (Cristiana Capotondi), più giovane di lui di una decina d’anni e appartenente ad una ricca famiglia borghese.

I due decidono di fissare la data del matrimonio nonostante le loro differenze e il forte parere contrario della famiglia della ragazza.

Nella settima che precede il matrimonio si verificano una serie di catastrofici e comici eventi, che peggioreranno ancor di più l’opinione che la famiglia di Margherita ha di Paolo.Il peggior Natale della mia vita

Di cosa parla Il peggior Natale della mia vita?

Ritroviamo i protagonisti del film precedente, Paolo e Margherita, sempre alle prese con la famiglia di lei.

Paolo deve andare al castello di Alberto Caccia (Diego Abatantuono), che ha invitato i protagonisti a trascorrere li il Natale assieme alla famiglia della protagonista, che è incinta al nono mese di gravidanza.

Insieme a loro c’è anche Benedetta (Laura Chiatti), figlia di Alberto e amica d’infanzia di Margherita, anche lei incinta.

Tra le varie disavventure che colpiranno sopratutto Paolo, questi riuscirà pure ad arrivare a far credere che Alberto sia morto e che sia morto per colpa sua.

Ma quale sarà la verità? Riuscirà Paolo nonostante tutte le disavventure di cui si troverà protagonista a passare un buon Natale insieme a Margherita?

Non vi resta che vedere questo film dalla magica atmosfera natalizia per scoprirlo.

Ti consiglio di leggere Tutti insieme inevitabilmente

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »