Home Lifestyle L’Abbronzatura? E’ ancora uno status symbol
L’Abbronzatura? E’ ancora uno status symbol

L’Abbronzatura? E’ ancora uno status symbol

0

Nascono nuove routine estive per preparare la pelle al sole con creme da usare a partire da una settimana prima della vacanza, agli integratori che contengono la tirosina o altri aminoacidi che intensificano l’abbronzatura e risparmiano alla pelle una dose di aging da esposizione.

it_086.217_1000-580x580Per citare una crema solare di questo tipo, ecco L’Erbolario con la sua Crema Solare Attivatrice da usare prima a casa, poi come solare durante la vacana una volta raggiunta un’abbronzatura adeguata al suo Spf 15.

Tra quelle dedicate al viso citiamo la linea Super Soin Solaire Visage di Sisley, che ha un’azione schermante Uva/Uvb, affidata a quattro filtri diversi, aggiungono l’azione antiradicali, di protezione del Dna e di rinforzo della barriera cutanea con gli estratti di stella alpina, lupino bianco, olio di camelia, mango e burro di karité.

Texture molto sensoriali e gradevoli come i gel, gli oli o le emulsioni spray, oggi sono proposti anche con fattori medi e alti, ma il consiglio dello specialista dice che vanno applicate con maggior frequenza di una crema, perchè offrono meno tutela essendo meno spesse. Eppure, se da una parte le donne di oggi sono più informate e attente nella scelta di solari mirati, dall’altra parte un’ indagine dell’ Università di Waco (Texas) dice che l’abbronzatura è ancora uno status symbol e, per questo, in tanti si proteggono male dai raggi Uv con la scelta sbagliata dei solari.

Ecco allora alcuni consigli:

Fluido MD 100+ di Rilastil (in farmacia, 26 euro) è un dispositivo medico e la sua capacità filtrante non è calcolata in Spf, per le pelli delicate può essere usata tutto l’anno, proprio per la sua leggerezza, anche come base trucco.

Defence Sun Crema Viso e Corpo Spf 30 di Bionike (in farmacia, 19 euro) ideale per tutta la famiglia troviamo: protezione alta, possibilità di utilizzo su viso e corpo, rispetto per le pelli sensinbili, formula resistente all’acqua, idratante e ricca di antiossidanti così da prevenire anche i danni del fotoaging

UV Defense Sport Corpo Spf 30 di Biotherm Homme (28 euro) è invisibile, water resistent, anti sabbia (non la fa attaccare) ed è pensata per l’uomo al mare e per tutti gli sportivi senza distinzione.

Crema Abbronzante Snellente Spf 15 di Collistar (29 euro) con la sua nuova formula, mentre un complesso speciale stimola la produzione di melanina e un mix di filtri protegge dai raggi Uva, Uvb e Ir, caffeina e carnitina svolgno un’azione snellente e drenante. Per rimodellare la silohuette sotto il sole.

Ambre Solaire Oil Advanced Sensitive Spf 50 di Garnier (16 euro) un olio in spray da record, con una protezione molto alta per i raggi Uvb e Uva, per una formula leggera e piacevole.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *