Home Culture Leonardo DiCaprio: lo straordinario impegno di ambientalista
Leonardo DiCaprio: lo straordinario impegno di ambientalista

Leonardo DiCaprio: lo straordinario impegno di ambientalista

0

Leonardo DiCaprio, l’attore più ecologico di Hollywood.

Leonardo DiCaprio

A Leonardo DiCaprio non solo si contano tanti successi cinematografici di una lunga sfolgorante carriera iniziata negli anni novanta, ma è conosciuto in tutto il mondo per il suo fenomenale impegno di ambientalista.

Tra le sue innumerevoli azioni per salvare il Pianeta, l’acquisto di un’isola sulle coste del Belize con il solo scopo di salvare le mangrovie dalla deforestazione, la dice lunga su di lui.

E’ nel 1998, dopo il successo del film Titanic che fonda la Leonardo DiCaprio Foundation, organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla promozione della consapevolezza ambientale.

Il suo lavoro di ambientalista è straordinario. Il suo grande impegno, a favore del Pianeta, dura da ormai vent’anni.

Sfrutta la grande popolarità di artista per cavalcare temi sempre più urgenti come i cambiamenti climatici, il riscaldamento della terra.
Promuove la biodiversità e sostiene l’energia rinnovabile.
Sempre attivo nelle sue pagine presenti sui social network con lo scopo di creare consapevolezza sui problemi ambientali in tutte le persone che lo seguono.

Realizza documentari dedicati alle emergenze della Terra. Apre il suo sito internet con un ampio spazio dedicato all’ambiente e agli animali in pericolo di estinzione.

Per il suo grande impegno dedicato al problema del cambiamento climatico, nel 2004 Leonardo DiCaprio diventa un messaggero di pace delle Nazioni Unite.

Nel 2010 attraverso la sua fondazione, dona al WWF un milione di dollari per la protezione delle tigri del Nepal.

leonardo dicaprio

Destina poi un milione di dollari ad Haiti per il terremoto e nel 2014.

Raccoglie 25 milioni di dollari che devolve a 100 organizzazioni in tutto il mondo finanziando 200 progetti con il supporto di 132 organizzazioni che operano a beneficio dell’ambiente. Fra queste la salvaguardia per gli oceani istituendo riserve marine, fermando la pesca eccessiva, insieme al gruppo internazionale Oceans 5.

Si dedica anche alla protezione delle foreste, come la foresta di Sumatra in Indonesia e alla difesa delle specie in via di estinzione come tigri, elefanti oranghi.


Leonardo DiCaprio

Insieme a 7 organizzazioni si occupa della protezione di 5 specie di squali in pericolo di estinzione e ancora tanto altro, come la salvaguardia dell’habitat naturale della focena del Golfo della California in Messico.

Inoltre, insieme a Concern Worldwide, si dedica a un progetto per fornire l’acqua potabile a 430.000 persone che vivono in Mozambico, Tanzania, Darfur e Sierra Leone.

Fornisce risorse all’Alleanza per l’Oceano Antartico con lo scopo di proteggere l’Antartide.

Lo vediamo a fianco dei nativi americani, e nel 2016, attraverso la sua fondazione, stanzia 15,6 milioni di dollari per i loro diritti, e ancora per la salvaguardia della fauna selvatica e per i cambiamenti climatici.

Leonardo DiCaprio

Promuove lo stop all’orribile commercio illegale di prodotti di origine animale come l’avorio.

Con il National Geographic realizza il documentario “Punto di non ritorno” per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi legati ai cambiamenti climatici, spiegando quali sono le cause del riscaldamento, gli effetti sulla Terra e quello che possiamo fare per salvare il pianeta.

Con la sua fondazione si occupa, inoltre, delle vittime dell’uragano Harvey e nel 2017 dona loro un milione di dollari.

Nel 2019, DiCaprio sostiene la petizione lanciata da Change.org per liberare 11 Orche e 90 Beluga detenute in piccole gabbie sulle coste orientali della Russia.

Fu un successo perché sei mesi dopo tutti gli animali furono liberati.

Il 2 luglio 2019 Leonardo DiCaprio si unisce a Brian Sheth e Luarene Powell Jobs.
Insieme fondano Earth Alliance, una coalizione con l’obiettivo di salvare il pianeta dalle conseguenze del cambiamento climatico.
Brian Sheth è co-fondatore e presidente di Vista Equity Partners, una società americana di private equity.
Laurene Powell Jobs, vedova di Steve, è una filantropa donna d’affari.
E’ il caso di dire che l’unione fa la forza e in questo caso, l’alleanza dei tre miliardari porterà la condivisione di più risorse e più esperienze per un grande cambiamento del mondo.

I terribili fatti accaduti in Amazzonia nel mese di agosto, hanno visto Leonardo DiCaprio in prima linea e, tramite la fondazione Earth Alliance, dona 5 milioni di dollari per salvare la Foresta Amazzonica dagli incendi.

Inoltre poche persone sanno che Leonardo DiCaprio ha investito ingenti somme di denaro in aziende sostenibili che si occupano di produrre cibi vegani.
Promuove aziende per creare anche una linea di abbigliamento interamente veg.

Questo uomo straordinario ci sta insegnando molte cose.
Tutti noi, nel nostro piccolo possiamo fare molto…sembra una frase fatta, perché è ovvio che non
bastano i buoni propositi per salvare la terra e tutti quelli che la abitano, piante e animali compresi.
Serve un radicale cambiamento di pensiero, ponendo la natura e non l’uomo al centro dell’universo.

Carla Zanutto

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *