Maghette dello Studio Pierrot, chi sono

Maghette dello Studio Pierrot: L’incantevole Creamy, Evelyn e la magia di un sogno d’amore, Magica magica Emy, Sandy dai mille colori e Fancy Lala.

Le maghette dello Studio Pierrot conosciute anche come Majocco club.

Maghette dello Studio Pierrot

L’incantevole Creamy (1983)

Yu è una  bambina di 10 anni a cui piace Toshio. Un giorno, Yu incontra degli alieni che hanno avuto problemi con la loro astronave danneggiata. In segno di apprezzamento per averli aiutati a riparare l’astronave, gli alieni danno a Yu una bacchetta magica con una condizione: deve tenerlo segreto, altrimenti perderebbe il prezioso potere. Per attirare Toshio, Yu decide di trasformarsi in una ragazza attraente di 17 anni! Viene scoperta come cantante idol e fa il suo debutto come “Creamy Mami”. Toshio inizia ad essere attratto da Creamy Mami.

Evelyn e la magia di un sogno d’amore (1984)

maghette dello studio pierrot

Evelyn (Persia il nome originale), è una ragazzina giapponese di 11 anni, è cresciuta in Africa. Sulla via del ritorno in Giappone, Evelyn vaga nel mondo delle fate. Lì scopre che è in gioco la pace nel mondo delle fate e che le fate hanno bisogno del suo aiuto.
Le fate le chiedono di raccogliere “Energia d’amore” che si ottiene solo quando vengono soddisfatte la passione non ricompensata e l’aspirazione di lunga data. Evelyn decide di fare il possibile per aiutare le persone che hanno bisogno di sostegno. Le fate le danno il potere magico per portare a termine la sua missione. Usando il potere, Evelyn si trasforma in una ragazza di 17 anni con abiti diversi. Diventa una poliziotta, una fata dei fiori e tutto il necessario per risolvere il problema.

Magica magica Emi (1985)

maghette dello studio pierrot

I nonni di Mai possiedono una compagnia magica chiamata Magicarrat. Mai sogna sempre di diventare una fantastica maga, ma lei, come allieva della scuola elementare, è troppo giovane per eseguire giochi di prestigio. I suoi nonni cercano di espandere la scala di Magicarrat includendo ballerini e acrobati nel loro spettacolo di magia.
Un giorno incontra una fata allo specchio, Topo. Topo le dona il suo bastone magico, che ha il potere di far avverare il suo desiderio. Mai usa il bastone per trasformarsi in una geniale maga, Magical Emi! Come desidera Mai, Magical Emi diventa la superstar del Magicarrat.
Nello splendido spettacolo di magia con canti e balli, Magical Emi esegue incredibili illusioni e giochi di prestigio per il pubblico.

Sandy dai mille colori (1986)

maghette dello studio pierrot

Sandy, Yumi,  è una ragazza a cui piacciono i fiori e i fumetti. Quando Kakimaru e Keshimaru, fate dei fiori, vedono Sandy in difficoltà, decidono di aiutarla. Dicono a Yumi che le fate dei fiori danno strumenti magici ai bambini che si prendono cura dei fiori.
Kakimaru e Keshimaru, che vede il puro affetto di Yumi verso i fiori, decidono di regalarle un bastone magico e un ciondolo. Usando il bastone, qualsiasi immagine che ha disegnato in aria prende forma e diventa reale. Tuttavia, una volta che il ciondolo inizia a lampeggiare, mancano solo 30 secondi prima che il potere della magia scompaia. Yumi cerca sempre di usare il suo potere magico in una buona maniera, ma è frettolosa e goffa. Di conseguenza, la sua magia spesso causa grossi problemi intorno a lei.

Tra le maghette dello studio Pierrot c’è anche Fancy Lala (1998)

Fancy Lala,Miho, è una bambina di 9 anni, timida ma piena di fantasia. Il suo sogno è diventare una cantante popolare o una fumettista. Un giorno incontra uno sconosciuto, Fushigi e lui le regala due peluche di dinosauro, che si rivelano essere creature magiche chiamate Pigu e Mogu. Pigu e Mogu le danno degli strumenti magici e usandoli si può trasforma in una cantante e modella di 15 anni, Lala!
Miho ha un sentimento complesso verso sua madre, una donna in carriera di successo, e sua sorella maggiore, una delle migliori studentesse della sua scuola. Miho si sente insicura di se stessa, non sapendo cosa potrebbe essere. Vuole credere che se si trasforma in Lala, potrebbe essere una persona diversa, non una ragazza timida che sogna sempre ad occhi aperti.

Nel 1987, Creamy, Emi, Sandy e Evelyn si sono riunite in in OAV: Alien X – Terrore Dalla Dimensione A. 

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati