Referendum per l’abolizione della caccia, che cos’è

Referendum per l'abolizione della caccia

Referendum per l’abolizione della caccia, raccolta firme

“La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali” (M. Gandhi)

Il primo luglio è partita la raccolta firme per il referendum contro la caccia.

Fermare la caccia in tutto il territorio italiano è un dovere che dobbiamo agli animali che sono patrimonio di tutti, all’ambiente troppo inquinato da miliardi di pallini di piombo rilasciati sul terreno che  inquinano campagne e falde acquifere, allo sperpero di denaro pubblico per ripopolare i territori di caccia con gli animali acquistati all’estero e per le vite umane che ogni anno cadono per questa pratica medievale.

Referendum per l'abolizione della caccia

Senza contare che, a fine stagione e cioè nel mese di febbraio, molti cani vengono abbandonati dai cacciatori in quanto non più utilizzati.

Forse non tutti sanno che le federazioni sportive di tiro (come al volo, con carabina, pistola, arco, balestra),  rifiutano la partecipazione di cacciatori o di persone che abbiano ucciso anche un solo animale.

La raccolta firme a favore del Referendum per l’abolizione della caccia per l’abrogazione della caccia  ha  termine il 20 ottobre ed è necessario raccogliere 500.000 firme.

Si può firmare presso gli appositi banchetti organizzati nelle grandi città, oppure recandosi nel proprio comune di residenza o, per chi è dotato di SPID, può firmare la petizione anche online.

Per informazioni dettagliate in merito basta cliccare sul seguente link:

Per tutte le informazioni cliccate qui oppure andate sulla pagina Facebook Comitato Sì Aboliamo la Caccia.

 

Ora è il momento di agire.

Non basta postare post su Facebook, essere contro la caccia, lamentarsi dei cacciatori: ora è il momento di FIRMARE.

Carla Zanutto

Ti consiglio di leggere anche Peyo, il cavallo che cura gli ammalati terminali

Carla Zanutto

Sono Carla e dal 2010 faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Le mie passioni sono il fitness, i cani e i libri.

Articoli consigliati