La nuova tendenza: sweet table

Come sapete, sono sempre stata dell’idea che anche l’occhio vuole la sua parte, quindi, in ogni evento che si rispetti, non può assolutamente mancare lo sweet table, o dessert table, candy table, white table (come sempre di origine anglosassone)

Potete chiamarlo come volete, ma l’importante è che il risultato finale sia strepitoso.

sweet table

D’altronde, un compleanno, matrimonio, shower party, o un qualsiasi evento che si voglia creare, non sarebbe perfetto senza un pò di dolcezza.

Lo sweet table quindi, altro non è che un buffet presentato a conclusione del pranzo o della cena, raffinatamente dedicato ai dolci ed allestito in maniera impeccabile seguendo un tema o una precisa combinazione di colori.

Come gran finale del ricevimento, sempre più persone scelgono di abbinare un buffet di dessert alla torta: un tavolo imbandito di caramelle gommose, marshmallows, praline, bon bon e confetti di tutti i gusti allestito e lasciato a completa disposizione degli invitati.

Tutto viene curato nei minimi particolari, dal tovagliolo alla cannuccia, dal biscottino al pirottino del cupcake, perché nulla deve essere lasciato al caso.

sweet table

Trovate quindi un filo conduttore che vi guidi nell’allestimento: può essere un colore, una stagione, un cartone animato, o qualcosa che vi rappresenti.

Per allestirlo dovete innanzitutto scegliere i dolci da proporre ai vostri invitati, in base alla stagione in cui avviene l’evento.

D’estate andranno bene dolci freschi e leggeri come sorbetti, dolci al cucchiaio, gelati, frutta e cheesecake, che non prevedono cottura. In primavera invece potreste puntare su uno sweet table colorato nei toni pastello e fiorito, allestito da caramelle, confetti, macarons, crostate di frutta, pasticcini, cake pops e cupcakes.

Autunno e inverno?

Non disperate, perché potete allestire il tavolo con dolci al cioccolato, frutta caramellata, brownies al caramello, biscotti alle noci, mandorle o castagne.

sweet table

Non dimenticate di scegliere uno sfondo come ghirlande, palloncini, nastri, pom pom, scritte, persino pagine di libri o buste; aggiungete tutto ciò che può attirare l’attenzione degli invitati, come ad esempio, fiori, candele, banner, persino cornici o gioielli per impreziosire il vostro dessert table.

Potete coordinare altre idee golose al vostro sweet table come ad esempio un carretto dei gelati, un candy bar, una macchina dello zucchero filato o dei pop corn , una fontana di cioccolato fuso in cui intingere frutta di ogni tipo, senza dimenticare ovviamente la confettata!

Non dimenticate di aggiungere etichette o cartoncini ai vostri dessert, in modo da aiutare anche i vostri ospiti ad identificare cosa stanno per mangiare; soprattutto perché sono degli elementi decorativi importantissimi: anche in questa fase, colori e font seguono lo stile prescelto.

sweet table

Insomma, ce n’è di tutti e per tutti i gusti, l’importante è avere tanta fantasia e voglia di fare.

Ed ora non vi resta che…mangiare!

Solo godendo anche voi del buffet, saprete cosa lo ha caratterizzato e cosa magari non prevedere più la volta successiva.

 

Laura

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

1 Comment

Add Yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *