UNICEF

UNICEF

0

 

img_8537

Noi tutti conosciamo l’ UNICEF , il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, da sempre la principale organizzazione che ha come obiettivo quello di salvare la vita dei bambini nei paesi meno fortunati. Permette a questi bambini di crescere in salute, di essere protetti da violenze e abusi, di istruirsi. L’UNICEF non riceve fondi dalle Nazione Unite ma vive esclusivamente con l’aiuto dei suoi donatori.

Lancia così una nuova iniziativa, la donazione all’UNICEF attraverso un un lascito nel proprio testamento.

Vi spiego brevemente cosa è un lascito: “il lascito è un atto con il quale taluno dispone una donazione in favore di terzi di beni e/o valori di un certo rilievo” .

Grandissimi risultati sono stati ottenuti dall’ UNICEF attraverso i lasciti in tantissimi paesi, primi su tutti la Guinea Bissau e il Bangladesh. Il lascito non è altro che una vera e propria manifestazione d’amore per questi bambini che viene trasformato in cure, istruzione, scuole, interventi salvavita.

Per questo il nostro aiuto è estremamente prezioso.

Si può sostenere Unicef in molti modi: con una donazione, adottando una Pigotta, donando il proprio 5×1000, contribuire con regali quali bomboniere, pensieri per Natale, bigliettini…

Ci sono bambini che non sapranno mai chi sta dietro una donazione, ma possono continuare a vedere il sole. Non dimentichiamoci di chi è meno fortunato di noi, di chi non ha cercato la povertà, ma è nato in un paese difficile, fatto di guerre, di giorni che sembrano infiniti.

Non servono donazioni di chissà quale importo, ma una goccia continua, può riempire pozzi… può riempire cuori.

 

Buzzoole

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *