Via col vento cancellato dal catalogo di Hbo

Via col vento

Via col vento: un classico del cinema americano

Via col vento è un film diretto nel 1939 da Victor Fleming, prodotto da David O. Selzniked è un  adattamento dal romanzo omonimo di Margaret Mitchell con:Vivien Leigh, Clark Gable e Olivia de Havillan.

Il film racconta la tormentata storia d’amore di Scarlett O’Hara e Rhett Butler durante la guerra civile americana; ambientato in uno stato del Sud, la Georgia.

E’ considerato da molti un classico cinematografico ed è uno dei film più popolari mai realizzati. Tuttavia, il film è anche incredibilmente controverso. La rappresentazione del film della schiavitù, degli afroamericani e della Guerra civile meridionale è stata accolta molto più criticamente nei decenni dalla sua uscita.

Ha vinto otto statuette, tra cui quella a Hattie McDaniel, migliore attrice non protagonista e prima afroamericana a vincere un Oscar.

E’ uno dei film campioni di incassi di tutti i tempi e dal 1998 è  al sesto posto nella classifica dei più grandi film di tutti i tempi dell’American Film Institute.

 

Via col vento

Oggi, dopo l’uccisione dell’afroamericano George Floyd a Minneapolis da parte di un poliziotto bianco; e dopo le immense manifestazioni di piazza antirazziste svoltesi in mezzo mondo, succede che Hbo cancella un film dal suo catalogo.

La motivazione da parte dell’ente televisiva:

“È un film del suo tempo che raffigura alcuni pregiudizi etnici e razziali che erano, disgraziatamente, dati per assodati nella società americana. Queste descrizioni razziste erano sbagliate allora come ora e abbiamo pensato che mantenere questo titolo senza una spiegazione e una denuncia di quelle descrizioni sarebbe stato irresponsabile”.

 

Via col vento

Qui non si parla del film ma di una situazione molto più ampia e di una tematica ben precisa: il razzismo.

Via col vento non è la sola produzione travolta dalle proteste. Dopo 33 stagioni Paramount Network ha cancellato a tempo indeterminato il suo popolare reality Cops.

 

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati