Home Lifestyle X-FACTOR 11: LE SELEZIONI
X-FACTOR 11: LE SELEZIONI

X-FACTOR 11: LE SELEZIONI

0

Torna anche quest’anno il talent dei record, X-FACTOR 11.

Sono una grandissima fans del programma e lo segue dalle origini perché , a mio avviso, è il miglior programma in circolazione della TV italiana.

Come sempre va in onda su SKY UNO ogni giovedì alle 21:10.

La prima puntata è stata trasmessa giovedì 14 settembre.

Confermata la conduzione da parte del poliedrico Alessandro Cattelan, che rappresenta a pieno l’anima rock del programma.

Rinnovata per il 50% la giuria rispetto a quella di X-FACTOR 10. Presenti come nella precedente edizione Fedez e Manuel Agnelli, ritorna alle origini la simpaticissima Mara Maionchi e vera new entry è la cantautrice siciliana Levante.

I giudici di #XF11

 

Si inizia con le selezioni, con una sfida fatta tutta di musica.

Cosa cercano i giudici?

Ognuno dichiara un obiettivo diverso:

  • Agnelli: musicisti e talenti che abbiano i numeri, non che facciano numeri.
  • Maionchi: qualcuno che non c’è.
  • Levante: qualcosa che vada oltre la voce.
  • Fedez: una vera opportunità.

Le audition sono sempre molto belle perché mostrano la vastità dei talenti che vogliono vivere il sogno X-FACTOR.

Non manca mai però in questa fase anche l’effetto ‘corrida’ con i casi più bizzarri che riescono a far strappare a giudici e pubblico grandi risate.

In questa prima puntata di selezioni i talenti che mi hanno maggiormente colpito e di cui sentiremo sicuramente parlare sono:

  • Einar Ortiz, ragazzo bresciano di origini cubane. Canta in pubblico per la prima volta, ma la sua esibizione è davvero toccante ed emozionante. Standing ovation da parte del pubblico e 4 sì da parte dei giudici.
  • Maneskin, gruppo di giovanissimi e davvero singolari ragazzi. Hanno presentato un loro inedito dal titolo ‘Choosen’ che ha infiammato pubblico e giuria. 4 sì e l’avventura continua.
  • Camille Cabaltera, dalle filippine con il suo pianoforte e la sua voce bellissima, crea grande emozione in tutto lo studio. ‘Tu non hai l’x-factor ma tutte le lettere dell’alfabeto’. 4 sì convintissimi da parte della giuria.
  • The Noiserz, subiscono l’ira della Maionchi per via dell’abuso della lingua inglese tra i cantanti italiani. Ma il loro inedito “13%” riscuote un grande successo e anche Mara si deve ricredere. 4 sì.
  • Noè, cantautrice siciliana che fa piangere Levante con la sua interpretazione di FIX YOU dei coldplay. Davvero particolare con il suo piccolo piano. 3 sì da parte dei giudici.
  • Andrea Uboldi, sedicenne. Mi sono emozionata anch’io che in genere non amo per niente il genere rap, ma la sua canzone inedita TELEMACHIA, racconta il dolore della sua vita per l’assenza del padre. 4 sì e tante lacrime.
  • Samuel Storm, ha detta di Fedez potrebbe essere il vincitore di X-factor. Arrivato in italia dalla Nigeria, racconta di un viaggio doloroso. Il suo inedito è originale e il timbro della sua voce particolarissimo. 4 sì dalla giuria.

Approvatissima la nuova giudice Levante. Per me, che non la conoscevo molto, è stata una piacevole scoperta per bellezza, eleganza e sensibilità.

Levante

 

Dalla prima puntata di audition è tutto.

Sara Vivian – TheGreatestPresent

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Sara Vivian Sono Sara, classe 1981. Sono veneta e padovana Doc. Mamma di Andrea e compagna di Max. Ho un lavoro a tempo pieno nell’ambito delle telecomunicazioni. Amo la moda e tutto il mondo del fashion. Viaggio appena posso, sono sempre alla ricerca di nuovi luoghi e nuove esperienze. Catturo gli attimi con le fotografie che adoro condividere.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *