Alessandro Baricco: i 10 migliori libri

Alessandro Baricco, ecco i suoi libri migliori

Alessandro Baricco di saggi e romanzi ne ha scritti davvero tanti. Tutte sono grandissime opere ma quali rientrano nella top 10? Vediamoli insieme:

Alessandro Baricco

Novecento

In Novecento si narra la storia del pianista che vive sul Virginian, un piroscafo che negli anni tra le due guerre faceva la spola tra Europa e America. Abbandonato sulla nave da emigranti, viene allevato da uno dei componenti dell’orchestra. Novecento, il nome del pianista, assiste alle storie di miliardari, emigranti e gente qualsiasi che sale a bordo. Qui Novecento diventa un pianista di successo senza mai esser sceso dalla nave. Ci è nato sulla nave? Perchè non ha mai messo piede sulla terra ferma? E quando succede che ci mette piede cosa succede? Riuscirà a crearsi una nuova vita o tornerà indietro?

 

Alessandro Baricco

Seta

Il protagonista è Hervé Joncour, mercante di bachi da seta. Fa da spola così tra Europa e Giappone facendo affari con Hara Kei. Quest’ultimo è circondato da una donna che intrappolerà Hervè causandogli disequilibri emozionali e dando origine ad irreparabili conseguenze.

 

Oceano mare

Il romanzo è suddiviso in tre libri: Locanda Almayer, Il ventre del mare e I canti del ritorno.  Racconta del naufragio di una fregata della marina francese, molto anni fa in un oceano. Gli uomini a bordo cercheranno di salvarsi su una zattera e sull’oceano si incroceranno le vicende di strani personaggi, di individui in cerca di sé stessi. Forse il romanzo più conosciuto di Alessandro Baricco perchè ha quella sfumatura un po’ onirica e anche surreale in cui i protagonisti confrontano i propri fardelli, paure ed esperienze passate.

 

Tre volte all’alba

Novantaquattro pagine in cui Alessandro Baricco scrive tre storie. Tre incontri in cui i personaggi si incrociano, per sfasature temporali, in età diverse, sullo sfondo della hall di un hotel. L’alba che nasce annuncia, per tre volte, l’insistenza di un sentimento, di una svolta. Tre albe, tre passi fondamentali per un cambiamento possibile nella vita di ognuno, uno per ogni storia.

Senza sangue

Questo romanzo è la storia di Nina che si porta dietro una tragedia. In passato ha vissuto il massacro nella fattoria in cui viveva con il padre ed il fratello. Lei quel giorno fu l’unica a sopravvivere e salvandosi perchè rannicchiata in una botolo ha visto uno degli assassini: un ragazzo. Passano gli anni e i due si ritrovano, per confrontarsi e scoprire come entrambe le loro vite siano state cambiate da quella tragedia. Riusciranno a trovare un riscatto?

 

Castelli di rabbia

Nella cittadina immaginaria di Quinnipak si intrecciano le storie dei suoi cittadini come i signori Rail, proprietari della locomotiva del paese, o di Penth e il suo amico Pekisch che suona l’umanofono. In questa città ognuno ha il proprio sogno da realizzare e l’autore indirizza il lettore in una sorta di introspezione, di una propria analisi profonda al fine di emozionarci e ricercare il nostro sogno da realizzare.

Alessandro Baricco

La sposa giovane

La Sposa è giovane, arriva da lontano, e la Famiglia la accoglie. Il Figlio non c’è, è all’estero per lavoro, e lei lo attende trascorrendo lunghe giornate tra le abitudini della casa. Il maggiordomo Modesto vive a garantire i ritmi della comunità mentre lo Zio agisce e delibera dietro un sonno che non lo abbandona mai. Il Padre arriva in città tutti i giovedì, la Figlia combatte contro l’incubo della notte mentre la Madre vive nell’aura della sua bellezza. Tutto sembra in attesa dell’arrivo del Figlio che prima o poi giungerà in città. Tutti attendono e in questa attesa si accavallano le storie private dei personaggi includendo il punto di vista dello Scrittore che sta scrivendo questo libro. Tutto si intreccia in questa storia nelle storie.

 

Questa storia

Attraverso diverse tecniche narrative, Alessandro Baricco ci racconta la storia di Ultimo Parri che da ragazzino diventa vecchio attraversando così la guerra, un mondo che corre dovuto alla rivoluzione industriale e vivendo la sua storia d’amore più grande. E’ una storia che ci porta a capire tante cose della nostra vita: la vita è casuale o è il risultato di ciò che siamo stati ?

 

Emmaus

«Abbiamo tutti sedici, diciassette anni – ma senza saperlo veramente, è l’unica età che possiamo immaginare: a stento sappiamo il passato».

Luca, Bobby, il Santo e l’io narrante della vicenda, sono i protagonisti. Cresciuti con regole ferree si portano dietro perplessità e dilemmi assumendo pieghe per ognuno di loro diverse. Una storia in cui si parte dall’amicizia di questi ragazzi, tra forza e debolezze, fino ad arrivare alla mentalità bigotta che li influenza, portandoli a dolori e disperazione.

 

Mr Gwyn

Mr Gwyn è uno scrittore di successo. Ad un tratto vuole smettere di fare ciò che sta facendo: scrivere. Mr Gwyn sembra voler cambiare prospettiva e qui subentra una ragazza che affronta quello che alla fine diventa il mistero di Mr Gwyn. La ragazza riuscirà a ricomporre i pezzi per arrivare a una chiara evidenza di questa storia?

Se hai letto questo articolo potrebbe interessarti anche: Sherlock Holmes: guida alla lettura dei libri

Francesca Cirianni

Francesca Cirianni

Nata a Torino ma trasferita a Bologna. Amo viaggiare e amo farlo soprattutto con i libri. Cerco di documentare le mie passioni con la fotografia e tra queste c'è un buon cibo e un buon bicchiere di vino. Certo, poi ci sono anche loro, le mie figlie, le preferite della mia macchina fotografica.

Articoli consigliati