App della stagionalità: “Ortaggi che Passione”

app ortaggi che passione

Consumare prodotti stagionali impatta meno sull’ambiente e fa bene alla salute, consultare l’app “Ortaggi che Passione” è un valido aiuto per questo

app ortaggi che passione

Viviamo in un mondo di applicazioni, avere un app che ti guida a scegliere i prodotti vegetali di stagione è un valido aiuto.

Si stima che nel 2050, la popolazione mondiale sarà di 9 miliardi di persone. E’ necessario minimizzare l’impatto ambientale passando a produzioni alimentari più sostenibili, modificando il proprio stile alimentare a tavola.

Fare la spesa con attenzione è la prima regola. Il cibo non va sprecato e optare per la stagionalità è il modo ideale per rispettare la natura e la nostra salute.

Sara Grissino ha creato un’app sulla stagionalità della frutta e verdura italiana.Ma com’è la tua cucina?

La mia cucina è green, ritengo che una dieta a base prevalentemente vegetale (plant-based) contribuisca alla salute, al benessere di tutti, e sia anche una delle possibili soluzioni per ridurre l’impatto ambientale delle nostre scelte alimentari. Sostengo la biodiversità e sono una convinta promotrice del consumo a km0 (e preferibilmente a chimica zero) per una vita più sostenibile.

Imparare la sostenibilità anche in cucina non è facile, da qui l’idea di creare un’applicazione per aiutare a scegliere i cibi giusti rispettando la stagionalità?

All’inizio di quest’anno ho deciso di creare un’applicazione per smartphone incentrata sulla stagionalità della frutta e verdura italiana per permettere a tutti di orientarsi verso un acquisto consapevole dei prodotti della terra. Mangiare di stagione è importante, fa risparmiare e tutela l’ambiente.

Sono quindi in costante contatto con numerosi esperti: nutrizionisti, agricoltori, botanici e, grazie al loro preziosissimo contributo, sto arricchendo di giorno in giorno tutti i titoli previsti per ogni ortaggio o erba (aromatica o spontanea) sul’app. Sono entusiasta del folto bouquet di professionisti che stanno partecipando a questo progetto gratuito per diffondere la conoscenza sulla stagionalità dei prodotti della nostra terra. Colgo l’occasione per invitare altri specialisti in materia a partecipare a questo progetto ecologico, possono contattami via email (ortaggichepassione@gmail.com) o tramite i miei canali social.

E’ facile da consultare?

L’app “Ortaggi che passione” è intuitiva e facile da usare, parecchi amici mi hanno dato preziosi suggerimenti per impostarla e migliorare le sue funzionalità. Inoltre, con l’aiuto del mio bravo tecnico di fiducia, oltre a decidere la formattazione dei vari componenti, ho scelto i titoli per ogni singolo ortaggio. L’app è in continua evoluzione, miglioramento e integrazione.

Le sue dimensioni non superano i 10 megabyte e questo permette a chiunque di installarla senza la preoccupazione che sia troppo voluminosa e pesante per il proprio cellulare.

E’ possibile consultarla anche senza connessione (offline): in questo caso non sono raggiungibili le mie ricette e quelle del web mentre rimangono sempre attive le descrizioni e naturalmente la sua funzione principale: i mesi migliori per reperire i vegetali di stagione.

QUI puoi scaricarla (attualmente è solo per Android), ti aspetto.

Carla Zanutto

Carla Zanutto

Sono Carla e dal 2010 faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Le mie passioni sono il fitness, i cani e i libri.

Articoli consigliati