Capelli morbidi e lucidi: rimedi fai da te per risciacquo acido

Risciacquo acido: rimedio fai da te per avere capelli morbidi e lucidi

risciacquo acido
Il risciacquo acido per capelli lucidi e morbidi

Avere dei capelli morbidi e lucidi non è questione da poco.

Innanzitutto ogni chioma è diversa dall’altra, cambia quindi da persona a persona. Avere capelli particolarmente crespi o disidratati invece che morbidi può essere una vera scocciatura. Per questo diventa utile cercare una soluzione che possa permetterci di avere i capelli in perfetto ordine, oltre che gradevoli al tatto.

Dobbiamo distinguere tra idratazione e nutrimento.

In parole molto semplici, se abbiamo i capelli stopposi, secchi o opachi, ci sono diversi modi per intervenire. Dipende appunto se il capello abbia bisogno di nutrimento o di essere idratato. Come dice la stessa parola “idratazione”, vuol dire che la nostra chioma ha bisogno di acqua, quindi poco possono fare gli olii che invece siamo soliti pensare essere la soluzione perfetta per dare idratazione ai nostri capelli. Compito dell’olio è quello di nutrire la capigliatura, sigillando l’acqua che abbiamo dato grazie ai diversi impacchi che abbiamo realizzato. Ma entriamo nel vivo della faccenda…

Quali sono i metodi per avere capelli lucidi e morbidi?

E’ incredibile pensare alla quantità di prodotti esistenti sul mercato per rispondere ai nostri problemi in maniera veloce e precisa. Eppure, vuoi mettere la soddisfazione nel realizzare con le tue mani la “pozione magica” che salverà i tuoi capelli dall’aridità? In questo modo risparmieremo tanti soldi e avremo tantissima soddisfazione, sapendo di essere state protagoniste del cambiamento dei nostri capelli. Senza contare che avremo un prodotto assolutamente sano e rispettoso dell’ambiente.

Hai mai sentito parlare di risciacquo acido?

Questo metodo ti permette di ripristinare il PH del tuo capello, andando ad eliminare i residui di calcare dati dall’acqua durante lo shampoo. Succede infatti che in questa fase le squame presenti sui capelli rimangano aperte e per questo l’introduzione di sostanze “sbagliate” fa sì che la nostra capigliatura risulti spenta e crespa. Andiamo quindi a idratare il nostro capello, aggiungendo all’acqua una sostanza acida nella fase del risciacquo.

Ecco i rimedi fai da te per il perfetto risciacquo acido:

  • un cucchiaino di succo di limone con un un litro di acqua fredda: non esagerare perché avresti l’effetto opposto.
  • un cucchiaio di aceto con un un litro di acqua fredda: io preferisco l’aceto di mele, e se ti preoccupa l’odore, nessun problema, la quantità è talmente bassa che non sentirai assolutamente la profanazione, in compenso avrai dei capelli da urlo!
  • infine una puntina di cucchiaino di acido citrico con un un litro di acqua fredda: se la tua preoccupazione consiste nel dove reperire l’acido citrico, ti fermo subito.

Una volta fatto lo shampoo ed applicato il balsamo, finisci l’operato versando sull’intera chioma il preparato che hai scelto di adottare. Fallo tutte le volte che puoi, i tuoi capelli ti ringrazieranno.

 

Manuela Prestifilippo

Mi definisco una operaia della comunicazione. Giornalista e non solo. Adoro scrivere, ma amo anche correre. Mi piace sperimentare tutto quello che attira la mia attenzione. Sono affascinata dal mondo orientale, dalle discipline olistiche e amo la vita in ogni sua declinazione. Dicono che nelle mie vene ne scorra parecchia e cerco sempre un motivo per sorridere e ringraziare. Ho vinto un tumore al seno e mi batto per la prevenzione e la ricerca scientifica. La mia parola d'ordine è "Ascoltare" perchè si impara sempre qualcosa.

Articoli consigliati