Decorazioni pasquali

 Oggi vi illustriamo come fare delle decorazioni pasquali semplici e veloci.

Le decorazioni pasquali che vi proponiamo sono delle uova da tavola e una nuvoletta da appendere.

Vediamo insieme come fare.
Decorazioni pasquali

Materiale necessario:

–  cartoncino
–  fogli (bianchi o colorati decidete voi)
–  qualche stuzzicadenti per spiedini
–  1 gruccia o 1 legnetto
–  filo o spago o lana decidete voi
–  pennarelli colorati
–  scotch
–  forbici

Procedimento:

Iniziamo subito con il disegnare una sagoma d’uovo su un cartoncino e ritagliarla.
Riempiamo la superficie del foglio con uova che poi ritaglieremo.
Disegniamo all’interno delle uova diverse fantasie che poi andremo a colorare (noi o i nostri bimbi) con i pennarelli.
Ritagliamo tutte le nostre uova e con dello scotch andiamo ad applicarle agli stuzzicadenti lunghi.

Le nostre uova da addobbo per la tavola sono pronte, e una volta messe sulla tavola faranno un figurone!

Possiamo aggiungere con un pennarello i nomi in modo che le nostre uova diventino dei veri e propri segnaposto. Perfetti per la tavola del giorno di Pasqua.
Come fare per farli restare in piedi?
Essendo degli stuzzicadenti appuntiti, possiamo procedere in due modi: o infilarli nei panini/stuzzichini/ecc o altrimenti possiamo ricavare delle palline di carta stagnola e fissarli all’interno.
Decorazioni pasquali
Per realizzare la nuvoletta da appendere, invece, prendiamo un legnetto o una gruccia e fissiamo dei fili (della lunghezza e della quantità che preferiamo) e con dello scotch applichiamo le nostre uova.
Dopodiché disegniamo una nuvoletta e andiamo a fissarla nel centro della nostra struttura.
Se avete dei fiocchi per casa, magari anche riciclati dai pacchettini dei regali, potete aggiungerli per rendere ancora più ricca la vostra nuvoletta!

 

Articoli consigliati