Home Culture Elliott Erwing e le sue 80 fotografie sui cani
Elliott Erwing e le sue 80 fotografie sui cani

Elliott Erwing e le sue 80 fotografie sui cani

0


Elliott Erwing

La mostra fotografica delle opere di Elliott Erwitt a Treviso: I CANI SONO COME GLI UMANI, SOLO CON PIU’ CAPELLI.

Il titolo della mostra esposta alla Casa dei Carraresi di Treviso è la dichiarazione che lo stesso Elliott Erwitt fece nel corso di un’ intervista e rappresenta una guida per tutta l’esposizione.

In un percorso espositivo originale, la mostra è interamente dedicata ai cani. Con ben 80 fotografie dagli anni 50 ai giorni nostri, corredata da interviste video, riviste d’epoca e libri fotografici, documenta la profondità del lavoro del grande maestro.

I cani sono soggetti molto amati dal celebre fotografo franco-americano che nel 1953 entrò a far parte della nota agenzia fotografica Magnum Photos.
Le fotografie hanno uno stile inconfondibile, caratterizzate dal bianco e nero, realizzate dal “punto di vista dei cani” con l’obiettivo puntato alla loro altezza, confinando spesso il padrone a soli piedi e gambe.

Elliott Erwing

Scatti affascinanti che Elliott Erwitt, annoverato tra i più celebri fotografi al mondo, ha ottenuto con il suono di una trombetta. Colti di sorpresa,  gli animali  hanno così fornito al maestro pose del tutto naturali, fissando l’espressione animata con la loro spontanea unicità.

I paesaggi circostanti sulle fotografie di Erwitt rimangono ai margini. L’attenzione è tutta per gli esseri umani e gli animali che per lui sono riflessi inconsapevoli delle abitudini degli uomini.

Per me che amo i cani è stata una mostra toccante, a volte commovente, dove ho percepito tutto il calore della presenza dei cani che il maestro ha immortalato con l’obiettivo.

Elliott Erwitt ha saputo catturare l’emozione degli animali al momento dello scatto. In queste fotografie ho visto e riconosciuto tutte le emozioni che esprimono gli amici a quattro zampe che vivono con me.

Elliott Erwing

Cosa degna di nota, a questa mostra l’accesso ai cani è consentito e io non ci ho pensato due volte portando con me uno dei miei cani, la piccola adorabile Babà.

Carla Zanutto

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *