Home Lifestyle Farfallando
Farfallando

Farfallando

0
Farfalla "Morpho" - foto Erica Menegollo
Farfalla “Morpho” – foto Erica Menegollo

 

Natale con i tuoi… Pasquetta con chi vuoi! E noi abbiamo scelto di trascorrere la Pasquetta visitando un farfallario, più precisamente il Butterfly Arc di Montegrotto Terme (PD), a ridosso dei Colli Euganei – http://www.micromegamondo.com.

Questo farfallario (il primo ad essere stato costruito in Italia nel 1988) racchiude al suo interno diverse attrazioni come la Casa delle Farfalle, un percorso immerso in una riproduzione fedele di foresta pluviale dove si possono osservare da vicino le farfalle e molti altri animali. Il primo giardino che abbiamo incontrato è stato quello amazzonico mentre il secondo quello indoaustrale.

Si incontrano meravigliose farfalle che volano nel loro ambiente ma anche giovani bruchi pronti a finire il loro percorso e a spiccare il volo.

Camminare immersi in questa sorprendente natura è un’esperienza molto emozionante per i bambini… alcune farfalle si lasciano quasi toccare… guardate qua!

Farfalle amiche - foto @mamma_erica
Farfalle amiche – foto Erica Menegollo

 

Una volta usciti dalla “foresta”, vi aspetta il percorso attraverso il Bosco delle Fate, un magico parco di 6.000 mq dove si fanno strani incontri… nascosti qua e là appaiono strane creature, fantastici personaggi…

Il Bosco delle Fate ospita anche due micromondi per l’appunto: la voliera delle Falene tropicali Acquatica, una mostra dedicata all’acqua e agli abitanti dei fiumi della foresta brasiliana.

Aggiungendo 1 euro al biglietto d’ingresso, potrete partecipare anche ai Laboratori Interattivi, nei quali si può fare amicizia (toccando con mano) diversi animaletti rigorosamente VIVI! Noi l’abbiamo fatto e abbiamo visto da vicino tanti animaletti strani, che di solito si vedono solo nei documentari.

Eccone due che insieme a Ginevra abbiamo voluto prendere in mano…

Insetto ballerino – foto Erica Menegollo
Foto Erica Menegollo
Foto Erica Menegollo

 

Visitare questo parco è stato un momento piacevole sia per grandi che per piccini. Non c’è età per imparare ogni volta una cosa nuova, per conoscere ciò che ancora ci è sconosciuto.

Fate un giro una domenica e visitate questo piccolo paradiso terrestre (per un giro completo calcolate circa tre ore) partecipando assolutamente al laboratorio interattivo!

Vi saluto facendovi vedere la piantina del Butterfly Arc, ricordandovi di portare sempre con voi la macchinetta fotografica!

A presto WoMoms!

 

“Chi non esce dal bozzolo non diventa farfalla.”
JEAN-PAUL MALFATTI

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *