Il film Harry ti presento Sally compie 30 anni

Film-harry ti presento sally

Il 5 gennaio 1990 è stato distribuito in Italia Harry, ti presento Sally.

Il film cult Harry ti presento Sally è uscito nelle sale statunitensi il 21 luglio 1989 ma è arrivato in Italia  il 5 gennaio 1990.

Il film ha riscosso un enorme successo tra il pubblico e la critica, arrivando ad incassare più di 186 milioni di dollari.

Interpreti di questa meravigliosa pellicola sono Billy Crystal (Harry Burns) e Meg Ryan (Sally Albright).

Film-harry ti presento sally
Foto dal web

L’ironia dei dialoghi e l’alchimia tra i due protagonisti tengono incollati allo schermo e ti permettono di rivedere questo film mille volte sempre con il sorriso sul viso.

Se non avete mai visto Harry, ti presento Sally, dovete assolutamente rimediare, se, invece, l’avete già fatto, oggi è un’ottima occasione per gustarvelo nuovamente.

Un viaggio in macchina con uno sconosciuto, incontri casuali dopo anni e tante piccole scelte possono portarti inconsapevolmente a trovare l’amore della tua vita proprio dove non ti saresti mai aspettata

Harry Burns e Sally Albright, finita l’università a Chicago nel 1977, decidono di trasferirsi a New York per iniziare a lavorare. I due protagonisti, messi in contatto da Amanda Reese, fidanzata di Harry e miglior amica di Sally, intraprendono un viaggio in macchina verso New York dividendo spese e lunghe conversazioni, che spesso li troveranno in disaccordo.

Arrivati a New York si salutano, senza programmare di rivedersi nuovamente,  ma cinque anni dopo si rincontrano all’aeroporto, ritrovandosi a prendere lo stesso volo.

Passano altri cinque anni ed i due s’incontrano nuovamente per caso, in una libreria a Manhattan, questa volta sarà la scusa per prendersi un caffè e decidere finalmente di tenersi in contatto.

Harry e Sally iniziano a frequentarsi assiduamente come grandi amici, confidandosi tutto anche sulle diverse relazioni, che entrambi nel tempo portano avanti con altre persone.

“Chiama! Anche se è tardi tu… Chiama!” – Harry

Le loro conversazioni, la loro intesa e le loro telefonate condiscono alla perfezione questo film.

“Sai cosa mi manca? Mi manca l’idea di lui…” – Sally 

 

Uomini e donne non possono essere amici, una tematica ricorrente nel film

Tema fondamentale di questo film è l’amicizia tra uomo e donna: può esistere o no? un uomo e una donna possono essere amici o comunque tra loro ci sarà sempre una componente di attrazione reciproca?

Harry è convinto che un uomo non possa essere amico di una donna e spesso lo dirà a quella che per molto tempo sarà la sua miglior amica, Sally:

“Be’ ecco… e guarda che non ci sto provando in nessunissimo modo. Uomini e donne non possono essere amici, perché il sesso ci si mette sempre di mezzo” – Harry

Ma forse il fatto che un uomo e una donna non possano essere amici, come sostiene Harry, è vero o almeno per molti film è così!

Harry: “Nessun uomo può essere amico di una donna che trova attraente, vuole sempre portarsela a letto.”

Sally: “Allora stai dicendo che un uomo riesce ad essere amico solo di una donna che non è attraente?”

Harry:” No, di norma vuole farsi anche quella!”

Una delle dichiarazioni d’amore più bella di sempre

Chi di noi non ha mai desiderato di ricevere una dichiarazione d’amore bella quanto quella che Harry alla fine fa a Sally, facendoci commuovere tutti e facendoci venire gli occhi a cuore?!

“Ti amo quando hai freddo e fuori ci sono trenta gradi. Ti amo quando ci metti un’ora a ordinare un sandwich. Amo la ruga che ti viene qui quando mi guardi come se fossi pazzo. Mi piace che dopo una giornata passata con te sento ancora il tuo profumo sui miei golf, e sono che felice tu sia l’ultima persona con cui chiacchiero prima di addormentarmi la sera. E non è perché mi sento solo, e non è perché è la notte di Capodanno. Sono venuto stasera perché quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile.”

 

 

Articoli consigliati