Ghostbusters: legacy

Ghostbusters: legacy il nuovo capitolo è diretto da Jason Reitman

Sono 30 anni che non si vedono fantasmi.

Jason Reitman, figlio di Ivan Reitman che ha diretto i primi due capitoli, Ghostbusters – Acchiappafantasmi (1984) e Ghostbusters II (1989).

Ghostbusters: legacy

Nel cast ritroviamo Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, che riprendono i ruoli dei film precedenti. Del cast originale manca Harold Ramis, scomparso nel 2014.

I nuovi protagonisti sono Paul Rudd, Carrie Coon, Mckenna Grace, Finn Wolfhard e i Mini-Puft, dei curiosi e dispettosi esserini.

Il nuovo capitolo racconta di una madre single con due figli che, arrivati in una piccola città di provincia, iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno.

I due fratelli cominciano ad accorgersi che nel vicinato si verificano strani fenomeni. Nel frattempo i misteriosi terremoti che si susseguono nella cittadina attirano un sismologo che comincia a indagare sul mistero.

Ghostbusters: legacy continua la storia dei primi due Ghostbusters e non è invece collegato al “remake” femminile Ghostbusters (2016).

L’uscita di Ghistbusters: Legacy era prevista per l’estate 2020 ma, a causa della pandemia, è stata posticipata prima al 5 marzo 2021, poi a giugno e ora dovrebbe arrivare in sala l’11 novembre 2021.

Ti consiglio di leggere Le più belle serie tv degli anni ’80

Alessandra Bonadies

Mi chiamano Bonnie e sogno una vita da Pinterest. Sono Digital Content Creator e Blogger dal 2000.

Articoli consigliati