Home Food I RE DELLA GRIGLIA
I RE DELLA GRIGLIA

I RE DELLA GRIGLIA

0
immagine presa dal web
immagine presa dal web

Va di moda ormai da anni lo Chef in TV, a tutte le ore, in tutti i canali. Passando dalla prova del cuoco anni fa a Bake off Italia oggi, attualmente ogni palinsesto che si rispetti hai il suo cavallo di battaglia. Ad un certo punto la cosa per me è diventata noiosa, ripetitiva, mancava del peperoncino. Non sono una cuoca tutta ghirigori e impiattamenti che richiedono una laurea, per cui da qualche mese a questa parte non seguivo nulla che riguardasse la cucina.

Piccola premessa: io a Real Time ho sempre preferito DMAX. Mi lamento tanto del fatto che mia figlia Rebecca sia un maschiaccio, in realtà io per prima ho giocato con i Lego fino alla tardiva prima Barbie. Pertanto oggi, ad un programma prettamente femminile di nail art o make up, preferisco vedere il banco dei pugni o nudi e crudi. E se dovevo guardare qualcuno “cucinare”, la mia scelta cadeva su Chef Rubio con il suo unti e bisunti. Diciamocelo, più che guardare la cucina di strada, guardavo lui, so di non essere l’unica, quindi non fissatemi con l’occhio bacchettone.

I RE DELLA GRIGLIA

E’ partito lunedì 27 ottobre in prima serata questo nuovo programma culinario, dove 9 provetti amanti della griglia si sfidano a colpi di carbonella con le solite sfide ad eliminazione. Nulla di nuovo in fatto di format, quello che cambia sono i giudici che solitamente sono spietati ed incattiviti, che io ho trovato fin troppo bonaccioni e dal sano appetito (questi “magnano” davvero, altro che assaggini).

Sono presenti tre giudici, di cui uno è stato il motivo che mi ha fatto addormentare Rebecca nel lettone mentre “studiavo” il programma, invece di passare la solita ora ad addormentarla nel suo letto. Chef Rubio, Paolo Parisi e Cristiano Tomei sono i nomi di coloro che decreteranno il vincitore, devo dire che sono stati bravi a non far prevaricare il teatrale Rubio, errore che avrebbe sminuito gli altri due personaggi che ho riscontrato professionali e preparati, Parisi che da l’idea di essere il maestro e Tomei con le sue metafore sulla medicina.

immagine presa dal web
immagine presa dal web

Via quindi all’arte del BBQ in Italia con ingredienti ben evidenziati e trucchi del mestiere. Finalmente un programma culinario da condividere con la nostra metà, in questo campo loro ne sapranno sicuramente più di noi.

Se vi va di seguirlo in diretta con noi, condividete i vostri tweet ed i vostri post con il tag #womoms_iredellagriglia. Appuntamento il lunedì alle ore 21.10 su DMAX.

Giorgia

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *