Home Food Sacher torte maki con crema di nocciole e cocco rapé
Sacher torte maki con crema di nocciole e cocco rapé

Sacher torte maki con crema di nocciole e cocco rapé

0

 

La prima ricetta che vi propongo è la versione in qualche modo semplificata di una ricetta che a casa mia ha fatto molti proseliti, per bontà ed impatto visivo, nell’una e nell’altra versione.

La versione semplificata permetterà a ciascuna di voi di risparmiare del preziosissimo tempo e risparmiarsi di lavare qualche stoviglia in più, il che non guasta mai. Il minimo sforzo e il massimo risultato per dei dolcetti tanto graziosi da vedere, quanto buoni da mangiare.

Una golosa rivisitazione della Sacher torte austriaca, che piacerà tanto alle mamme e renderà immensamente felici i più piccini.

 

Sacher torte

 Ingredienti per 15 Sacher torte maki

Per i maki

  • 65gr di cioccolato fondente
  • 70gr di farina tipo 00
  • 70gr di burro di buona qualità
  • 50gr di zucchero a velo vanigliato
  • 3 uova bio
  • 1 baccello di vaniglia Bourbon
  • 1 pizzico di fleur de sel

Per la farcitura e la guarnizione

  • Crema di nocciole, q.b.
  • Cocco rapé, q.b.

Procedimento

Lavorate con la frusta elettrica il burro con lo zucchero a velo e il contenuto di una 1 bacca di vaniglia Bourbon, fino a raggiungere una consistenza cremosa.

Separate gli albumi dai tuorli ed aggiungete al composto di burro e zucchero questi ultimi, uno alla volta.

Tritate grossolanamente del cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria (per velocizzare l’operazione, potete utilizzare delle gocce di cioccolato). Lasciate intiepidire ed unitelo al composto di burro, zucchero e tuorli.

Montate a neve gli albumi con un pizzico di fleur de sel ed aggiungeteli alla crema, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarli.

Setacciate la farina 00 con accuratezza, per due volte almeno, prima di unirla al composto ed amalgamare bene il tutto.

Versate l’impasto classico per la Sacher torte nello stampo – per maki o per savarin – colmandolo, per assicurarvi che, in cottura, i maki assumano la forma desiderata, con tanto di cavità superficiale una volta rovesciati. Cuocete in forno preriscaldato a 170° per 15′. Sformate i maki, lasciateli raffreddare su di una gratella e livellateli con un coltello perché l’impasto, lievitando in forno, assumerà la tipica forma convessa.

A questo punto, tagliate i maki in due parti e farciteli con la crema di nocciole e il cocco rapé. Ricomponete le vostre mini-Sacher torte e riempite anche le cavità sovrastanti i vostri maki, aiutandovi con un cucchiaino da tè o una sac-à-poche.

I miei Suggerimenti Cheap & Chic

Non buttate i baccelli di vaniglia svuotati del proprio contenuto. Inseriteli nella vostra zuccheriera, così da avere dello zucchero semolato aromatizzato sempre pronto all’uso. Molto chic da presentare all’ora del tè.

Con la torta che avrete scartato durante l’operazione di livellamento dei maki, potrete realizzare degli strepitosi cake-pops per i vostri bimbi o dei golosissimi truffle: mescolate la torta sbriciolata con della marmellata o della crema di nocciola e ricoprite i vostri tartufi o cake pops con quel che più vi piace: zucchero a velo, cacao, granella di frutta secca, caviale di cioccolato, codette o zuccherini colorati.

Loredana

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *