bucato profumato
Casa

I simboli dell’etichette

I simboli dell’etichette, scopriamoli

I simboli dell'etichette

I simboli del bucato sembrano un’altra lingua, ma i simboli delle istruzioni di lavaggio sulle etichette di cura dei tuoi capi ti dicono esattamente come eseguire il lavaggio e l’asciugatura, naturalmente oltre a fornire ulteriori informazioni su candeggio e stiratura.
Impostare la temperatura e il ciclo di lavaggio giusti è veramente importante per vedere ottimi risultati di bucato e può anche prevenire danni ai vestiti.
I simboli di lavaggio dei vestiti possono darti un’idea della temperatura, indicata dal numero di punti nel simbolo della vasca dell’acqua, mentre diversi tipi di ciclo sono rappresentati da una vasca con una o due linee disegnate sotto.
Se il capo è lavabile in lavatrice, vedrai dei punti o dei numeri all’interno del simbolo del secchio, che rappresentano la temperatura massima consigliata: un punto significa 30 °C (il che significa che devi lavare i vestiti in acqua fredda), due punti 40 °C (acqua calda) e quattro punti 60 °C.
Nel caso in cui vedi una linea tracciata sotto il secchio, significa che il tuo capo deve essere lavato con un programma per sintetici. Mentre due linee rappresentano il ciclo per capi delicati o per la lana.
Se trovi il simbolo del lavaggio a mano sull’etichetta per la cura del tessuto del tuo indumento, lava l’indumento a mano a una temperatura pari o inferiore a 40 °C oppure utilizza il programma di lavaggio a mano della lavatrice.

I simboli dell’etichette: simboli sbiancanti sulle etichette di lavaggio

Prima di rivolgerti alla tua bottiglia di candeggina per far brillare i tuoi capi bianchi come una volta, vale la pena dare un’occhiata all’etichetta per la cura del tessuto del tuo indumento per vedere se l’indumento è in grado di gestire gli agenti sbiancanti.
Se vedi un triangolo vuoto, significa che puoi tranquillamente usare la candeggina sul capo di abbigliamento quando necessario. Le linee diagonali all’interno del triangolo si riferiscono all’uso di candeggina senza cloro, tuttavia nel caso in cui il triangolo è barrato da due linee, non dovresti usare affatto candeggina.

Simboli di lavaggio a secco sulle etichette in tessuto

È meglio che alcuni capi vengano gestiti da un professionista: è qui che entra in gioco il lavaggio a secco. I simboli sottostanti hanno lo scopo di aiutarti a decidere se il tuo capo di abbigliamento deve essere lavato a secco e per dire alla lavanderia a secco quale solvente usare.
Un cerchio indica che l’articolo è adatto al lavaggio a secco, mentre le lettere istruiscono il lavasecco sul processo richiesto.

Simboli di stiratura sulle etichette in tessuto

I simboli di stiratura raffigurano un ferro con dei punti all’interno che rappresentano la temperatura massima che dovresti usare per stirare il capo.

Se il ferro non ha punti, significa che puoi stirare il tuo capo a qualsiasi temperatura. Di solito troverai il simbolo di stiratura a un punto su capi delicati come lana e seta, il simbolo a due punti sui sintetici e il simbolo a tre punti su indumenti di lino e cotone. Se vedi una croce sopra il simbolo, significa che l’indumento non è adatto alla stiratura, mentre l’immagine di due linee che spuntano dal fondo del ferro con una croce sopra sta per “la cottura a vapore non è consentita”.

I simboli dell’etichette: ecco delle linee guida per l’asciugatura sulle etichette dei vestiti

Oltre al lavaggio e alla stiratura, il processo di lavanderia comprende anche l’asciugatura. Per evitare che il capo si restringa o si deformi durante l’asciugatura, puoi trovare una serie di utili simboli sull’etichetta per la cura del tessuto, che ti informano sul modo più sicuro per asciugare i vestiti senza causare danni al tessuto.

Un quadrato con un cerchio all’interno indica che l’articolo può essere tranquillamente asciugato nell’asciugatrice, mentre il numero di punti all’interno del simbolo dell’asciugatrice indica quale impostazione di temperatura utilizzare: un punto indica il calore basso, due punti per il calore medio e tre per il calore alto ambientazione.

Nessun punto significa che puoi asciugare i vestiti in asciugatrice a qualsiasi temperatura. Se vedi una barra sotto il simbolo dell’asciugatrice, utilizza l’impostazione “Stampa permanente”, mentre due barre indicano che devi utilizzare l’impostazione “Delicato”. Se il simbolo è barrato, non asciugare il capo nell’asciugatrice, ma lascialo asciugare naturalmente.

Un quadrato con tre linee verticali all’interno rappresenta l’asciugatura a goccia, una singola linea orizzontale al centro indica un’asciugatura piatta e una linea cadente significa appendere ad asciugare.

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.