Home Lifestyle Il più bel viaggio
Il più bel viaggio

Il più bel viaggio

0

 

Il più bel viaggio ? Diventare mamma.

Non posso non essere d’accordo.

Guardando il video realizzato da Ford ho rivissuto tutti i momenti della mia gravidanza e del parto con molta emozione. Lo trovo molto delicato e veritiero. Il viaggio inizia quando scopri di essere incinta ed iniziano le prime paure e le prime gioie, i primi pianti pieni di amore ma anche pianti pieni di incertezze. Ho sorriso guardando il video quando le mamme pronte a partorire non riuscivano più a vedersi i piedi o non riuscivano ad allacciarsi le scarpe. L’ho guardato sorridendo perchè ho vissuto la stessa cosa. Continuare ad affrontare le giornate con kg in più senza mai lamentarsi, anche questo siamo noi mamme. La sofferenza del parto, dolori che mai avresti immaginato ma che si placano accarezzando una tenera manina e guardando negli occhi il bimbo che hai messo al mondo. Mi è piaciuto vedere le diverse tipologie di donna, il diverso modo di fare ma finalizzato allo stesso obbiettivo: la maternita’. Nel viso la sofferenza e lo sforzo nel dare alla luce la propria creatura.

Per me la sofferenza è venuta dopo, avendo fatto un parto cesareo. Ecco perchè mi sono ritrovata nella foto di Carlotta.

carlotta

Ma quello è solo l’inizio.

Quando crescono i bimbi hanno sempre più bisogno di attenzioni, di tempo speso con loro. Ogni giorno c’è tanto da fare… scuola, sport, giochi, amici,studio… e noi mamme siamo sempre pronte a scorrazzare avanti e indietro per accontentare i desideri dei nostri figli. So per certo che avere un’autovettura come la B-Max di Ford mi farebbe affrontare con più piacere i vari spostamenti. Sicura, comoda e cosa importante anzi fondamentale per noi mamme, con un vano posteriore AMPIO pronto ad ospitare borse varie, giochi e, perchè no, a fine giornata anche la spesa prosperosa della mamma.

In vista di un secondo figlio sarebbe perfetta per aggiungere un altro seggiolino per far viaggiare i bimbi in sicurezza e posizionare il passeggino nel portabagagli senza dover rinunciare a nulla.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *