Home Lifestyle IL PROFUMO E LE SUE FRAGRANZE
IL PROFUMO E LE SUE FRAGRANZE

IL PROFUMO E LE SUE FRAGRANZE

0

A seconda della sua composizione, ogni profumo ha una propria intensità e propri effetti. La scelta delle materie odorose e della loro concentrazione, influenza sia l’intensità del profumo, sia il suo effetto. Gli ingredienti fondamentali del profumo sono sostanze odorose sintetiche e naturali ricavate dai fiori, frutti, spezie, cortecce, resine, foglie, erbe, muschi, bacche, radici, animali (secrezioni ferine) e dalle cosidette “note gourmand”.

Nella storia, i profumi erano già conosciuti ed utilizzati dagli Egizi circa 5000 anni fa, come attestato dai rinvenimenti archeologici nel sito di Luxor e da allora ci catapultiamo a oggi con la recente e rivoluzionaria scoperta dei laboratori Ginkgo Bioworks di Boston. Il biologo Tom Kelly, una laurea al MIT e una passione per l’ingegneria robotica, con l’aiuto del suo team di ricercatori è stato in grado di utilizzare un lievito per produrre alcune note olfattive. Ci è riuscito ricorrendo a tecniche di ingegneria genetica che alterano il DNA del lievito e lo trasformano in un analogo che, per esempio, profuma di rosa. E’ un po’ come gli Ogm per l’alimentazione, così il lievito potrebbe diventare il futuro del mondo delle fragranze, stratagemma più economico rispetto a ingrdienti di origine naturali, spesso difficili da reperire. Scettici a parte, nell’attesa che tutto ciò possa trasformarsi in produttività, le case cosmetiche continuano a investire nelle creatività dei profumieri.

Sono in arrivo le nuove fragranze autunno/inverno e l’agenzia Seven Scent non ha dubbi: per la quarta stagione consecutiva la rosa resta uno dei fiori principali per il bouquet.

Spice di Marni (86euro)

La compoisizione originale della fragranza Marni , alla rosa, mimosa e gelsomino,viene reinterpretata con accenti superspeziati come zenzero, cardamomo e cannella.

Aromatics in White di Clinique (76euro)

La storica fragranza degli anni 70 Aromatics Elixir viene reinterpretata in una versione con un intreccio di legni rasserenanti, petali di rosa e note ambrate.

Ecrin Coco Mademoiselle Edp di Chanel (130euro)

Un bouquet orientale che sorprende per la sua freschezza, con un gioco di contrasti, come l’associazione dell’asprezza dell’arancio e la delicatezza della rosa. Nel kit, l’edp 50 ml, insieme al vaporizzatore da borsetta con 3 ricariche.

Ma Vie di Hugo Boss (72euro)

Un moderno bouquet floreale che apre con l’insolita e fresca nota di fiore di cactus per poi fondersi con un fondo di legni sexi.

Unbenannt

Dicono che la magnolia abbia un sentore cremoso, ma anche un accento agrumato…è per questo suo aroma sfaccettato che il creatore Alberto Morillas l’ha voluta nel cuore di Aqua Divina, ultima eau de toilette di Bulgari (86 euro). Una fragranza fiorita dai sentori acquatici e solari. Il cuore di magnolia, poi, diventa sensuale grazie a un fondo morbido di cera d’api e ambra.

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Carla Zanutto Mi occupo di fitness. Sono mamma e nonna. Ho tre Labrador e un'adorabile meticcia. Da 6 anni faccio parte del Pengo Life Peoject, un progetto italiano per la tutela e la salvaguardia dell'Elefante Africano in Kenya. Nel tempo libero mi trovi incollata tra le pagine di un libro.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *