Fashion

It-bag: le borse iconiche di sempre

It-bag: le borse più desiderate di sempre

BAGUETTE DI FENDI

Silvia Venturini Fendi è l’ ideatrice della borsa iconica della maison. Oggi è disponibile in tantissime varianti, che rivisitano in chiave contemporanea il suo stile minimal a seconda delle tendenze.

BIRKIN DI HERMÈS

Nasce da un incontro in aereo tra Jane Birkin e Jean-Louis Dumas.

Jane Birkin fece cadere dalle mani la sua agenda Hermès da cui fuoriuscì una moltitudine di fogli. Il suo vicino la aiutò a raccoglierli e òei lamentò che nessuna agenda fosse in grado di contenere tutti i suoi fogli e che nessuna borsa possedesse un numero sufficiente di tasche. Lui si presentò e le promise di disegnare la borsa dei suoi sogni.

 

CABAS DI SAINT LAURENT

Si porta a mano, è in pelle e ha l’inconfondibile Y che evoca il vecchio logo Yves Saint Laurent.

CHANEL 2.55 borse chanel

2.55 deve il suo nome alla data in cui fu svelata: il febbraio dell’anno 1955. Si racconta che Mademoiselle Gabrielle nascondesse nella patta tutte le lettere dei suoi amanti e che la trama impunturata, il tipico matelassé, si ispirasse ai giubbotti dei garzoni di scuderia che Chanel vedeva sulle piste da corsa.

 

CITY DI BALENCIAGA

it-bag lanciata nel 2003 dal direttore creativo Nicolas Ghesquière.

FALABELLA DI STELLA MCCARTNEY

It-bag

Falabella  è una borsa iconica senza l’uso di pelli vere.

It-bag: GALLERIA DI PRADA

It-bag

Galleria come la Vittorio Emanuele II di Milano, dove il nonno di Miuccia Prada, Mario, aprì il primo negozio. Correva l’anno 1913 e la borsa che rende omaggio all’opening è nata nel 2007.

JACKIE O’ DI GUCCI

It-bag

Una hobo bag in pelle da portare a spalla che prende il nome da Jacqueline Kennedy.

LADY DIOR

It-bag

In origine, quando nacque nel 1994, si chiamava ‘Chouchou’ ma appena due anni dopo fu ribattezzata Lady Dior in onore della principessa Diana.

 

SPEEDY DI LOUIS VUITTON

 

Nata negli anni 30 e disponibile in cinque diverse misure, è realizzata in canvas – tela gommata – con stampa logo all over. I manici sono in vacchetta naturale, un materiale chiaro che si scurisce con l’utilizzo, mentre le parti metalliche sono in ottone.

Ti consiglio di leggere anche Le It Bag 2022

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.