Home Fashion Jeans: i migliori modelli per la primavera-estate
Jeans: i migliori modelli per la primavera-estate

Jeans: i migliori modelli per la primavera-estate

0

I jeans si confermano ancora una volta protagonisti assoluti di questa primavera

Sembra proprio che fare a meno dei jeans sia impossibile. Perfetti in ogni stagione e per qualsiasi occasione, dalle più casual alle più ricercate. Protagonosti indiscussi dei nostri look urban, ma spesso abbinati anche a cape ed accessori più eleganti.

Anche per questa primavera, i jeans saranno una certezza assoluta, faranno capolino dai nostri guardaroba risolvendoci le incertezze sui nostri outfit. Un capo evergreen che segue il corso delle stagioni cambiando vestibilità, altezza della vita e abbinamenti.

Jeans

Trend del momento sono sicuramente i jeans cropped, che si fermano alla caviglia, con la vita alta e sfrangiati o con rouches sul fondo. Un modello assolutamente versatile, perfetti per i nostri look bon ton, ma anche per quelli più urban e grintosi.

jeans
Dal sito Zara

Perfetti per questa primavera anche i modelli culotte. Taglio ideale per essere abbinato a stivaletti a gambale basso, texani e biker che li renono assolutamente grintosi. Per un look più raffinato abbinateli, invece, a bluse e stivaleii con tacco fine.

jeans flare
Foto da Pinterest

Se i modelli skinny non riscuotono più lo stesso successo di qualche anno fa, i modelli flare sono invece un must per questa primavera. Sihouette anni ’70, svasati nella parte inferiore, stanno bene a tutte perchè slanciano e allungano la figura. Perfetti per accompagnarci nei nostri impegni da mattina a sera abbinati con sneakers o con tacchi alti.

Quali sono i vostri preferiti?

Federica Donati

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn
Federica Donati Classe '84, moglie di Andrea, mamma di Alessandro e Camilla. Da sempre nel mondo della moda, ma senza rinunciare mai alle mille scoperte che la vita ogni giorno ci riserva. Segni particolari: positività.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »