Home Food Le pappe bio di Mamma M’Ama
Le pappe bio di Mamma M’Ama

Le pappe bio di Mamma M’Ama

0

Pappe Mamma M’Ama: la vera alternativa alla pappa fresca preparata in casa da noi mamme!

Quando con Stella, la mia prima bimba, arrivò il momento dello svezzamento, inizi a fare tutto da me. Volevo essere sicura di darle cibo fresco e genuino tutti i giorni. Così mi avventurai con pappe a base di verdure e farine, con omogeneizzati di pesce e di carne. Sicuramente ero molto soddisfatta ed orgogliosa di me, ma devo ammettere che sono arrivata alla fine dello svezzamento abbastanza provata!

Con Giada, la mia secondogenita, l’idea iniziale era quella di ripercorrere la stessa strada intrapresa per Stella. Ho iniziato così a destreggiarmi nuovamente in cucina con le mille pappe, fino a quando di recente, mi sono imbattuta nelle pappe bio naturali di Mamma M’Ama. Con mio grande stupore ho trovato finalmente una pappa come l’avrei fatta io e mi domando tutt’ora come abbia fatto prima! Sono sincera, non sono la mamma modello per eccellenza, se trovo un’alternativa che mi semplifica la vita, mi ci butto come se non ci fosse un domani! In questo caso sono le pappe Mamma M’Ama: fresche e pronte all’uso!

Cosa sono?

Sono pappe cucinate esclusivamente in modo artigianale con prodotti che rispettano gli standard fissati dal Ministero della Salute: di stagione e provenienti da coltivazioni biologiche controllate. Assolutamente prive di grassi o zuccheri aggiunti, di conservanti e di condimenti, danno alla mamma la libertà di aggiungere o meno l’ingrediente che ritiene più opportuno.
Si conservano in frigorifero 45 giorni e la dose è quella di un pasto standard. Volendo però se ne può usare una parte e conservare l’altra per consumarla entro 24 ore.
Ci sono quelle First Steps con pochi ingredienti selezionati adatti dai 4 ai 36 mesi e le Second Steps con ingredienti più svariati tra cui i cereali e porzioni più grandi per la fascia 8/36 mesi.

 

Quante volte arriviamo tardi all’orario di pranzo e di cena o dobbiamo delegare qualcuno in nostra assenza? Quante volte vorremmo pranzare fuori ma l’idea di preparare al momento la pappa fresca per portarla al ristorante ci ha fatto cambiare idea? O semplicemente quando non abbiamo il tempo o non siamo proprio portate a destreggiarci tra pentoloni di verdure e farine varie?
Tutti questi episodi possono essere superati con l’utilizzo di queste pappe sane, buone e bio per davvero! Basta sollevare la pellicola trasparente della vaschetta e metterla nel microonde per un solo minuto. La pappa sarà pronta da mangiare! Se preferite, potete scaldarla anche a bagnomaria o in pentola!

Al primo cucchiaino si sente la freschezza del prodotto e il sapore delle verdure, non si percepisce affatto quel retrogusto che solo un conservante sa lasciare. Mi è bastato aggiungere solo un filo d’olio e una spolverata di parmigiano, dopo di che la pappa  era pronta per essere divorata!


Finalmente esiste un’alternativa all’omogenizzato fermo da 50 anni al barattolo sullo scaffale. Adesso esiste un prodotto di qualità al banco frigo fatto con materie prime fresche e non sterili che scadono dopo anni! 

Le pappe Mamma M’Ama si acquistano online  e saranno spedite in un box assolutamente protetto e curato con sacchi di ghiaccio gel per la corretta conservazione durante il trasporto.

Sono contenta di aver scoperto queste pappe per la mia bambina,  sono assolutamente fresche come quelle che avrei preparato io. Forse anche più sicure visto che sono sottoposte a dei rigidi controlli. Inoltre sono pronte all’uso e nella freneticità del mio quotidiano, fanno davvero la differenza!

Buona pappa bimbi!

Francesca Cirianni

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Francesca C. Nata a Torino ma trasferita a Bologna. Amo viaggiare e amo farlo soprattutto con i libri. Cerco di documentare le mie passioni con la fotografia e tra queste c'è un buon cibo accompagnato da un ottimo bicchiere di vino bianco. Certo, poi ci sono anche loro, le mie figlie, le preferite del mio obiettivo!

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *