Home Culture “Le paure segrete dei bambini” di Lawrence J. Cohen
“Le paure segrete dei bambini” di Lawrence J. Cohen

“Le paure segrete dei bambini” di Lawrence J. Cohen

0

“Le paure segrete dei bambini” di Lawrence J. Cohen.

L’autore, nel libro “Le paure segrete dei bambini”, spiega  da dove nascono le paure dei bambini  e come cercare di combatterele. Paure che vanno ad ostacolare la vita di tutti i giorni e che potrebbero ingigantirsi e diventare vere e proprie fobie, in grado di trasformare i piccoli in persone adulte ansiose e frustrate.

Le paure segrete dei bambini
Foto da Google

Il problema nasce da noi genitori, siamo sempre noi gli artefici di ogni cosa.

Il libro si sofferma su alcuni episodi in cui noi genitori ci rispecchiamo, ma che non sempre sono atteggiamenti corretti. Vediamone alcuni:

  • isolare il bambino quando commette degli sbagli (“ora stai lì fino a che capisci che questa cosa non si fa”);
  • umiliare il bambino, ovviamente contro la sua volontà (“ti stai comportando come un bambino piccolo”).

Questi tipi comportamenti, secondo Lawrence J. Cohen, creano una disconnessione che è all’origine di molti problemi di comportamento.

Il suggerimento per noi adulti è quello di comunicare col bambino mettendoci all’altezza dei suoi occhi, cercando in questo modo di ripristinare il flusso gioiso della vita.

Come si fa a non trasmettere le paure?

La prima cosa da fare, secondo l’autore, è “lavorare su noi stessi”. Sconfiggere le nostre ansie e frustrazioni e cercare di vivere con più serenità i nostri piccoli, dando loro la possibilità di sbagliare e farsi male.

Il consiglio dell’autore è quello di rafforzare il sistema di sicurezza offrendo conforto e protezione.

Consiglia di chiedere al bambino “Potresti guardarmi negli occhi e vedere se ho paura?” .

Il bambino si rispecchia in noi, se noi siamo sicuri loro si sentiranno sicuri a loro volta e godranno delle gioie che la vita ci offre.

Niente più “stai attento” “ti fai male”, ma “prova” “esplora” “impara” “divertiti”! E sempre più carezze e abbracci nei momenti di crisi e di panico.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
WoMoms WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *