Maria Patrizia Grieco, Presidente di Banca MPS

Maria Patrizia Grieco, classe 1952

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano.

Inizia la propria carriera professionale in Italtel come Responsabile della direzione legale nel 1977, diventandone successivamente Amministratore Delegato nel 2002.

Maria Patrizia Grieco

Nel 2000 Patrizia Grieco ha ricevuto il Premio Belisario, riconoscimento assegnato a tutte le donne che si sono distinte professionalmente a livello nazionale e internazionale.

Nel corso degli anni ha ricoperto vari incarichi, lavorando per famosi brand come Olivetti, Fiat Industrial, Siemens o Anima Holding, fino a diventare nel 2014 Presidente del Gruppo Enel.

Impegnata anche nel sociale, dal 2010 è Consigliere di Save the Children.

È inoltre vicepresidente nonché membro del consiglio direttivo di Assonime e membro del consiglio di amministrazione dell’Università Bocconi.

Maria Patrizia Grieco è nominata Presidente del Comitato italiano per la Corporate Governance nel 2017. Tale Comitato ha il compito di promuovere le pratiche di buon governo societario delle società quotate italiane.

Inoltre è membro del comitato d’onore del premio Bellisario e Presidente di Enel Cuore Onlus.

Nel 2017 Maria Patrizia Grieco ha ricevuto un riconoscimento speciale nell’ambito della V Edizione del Premio Ambrogio Lorenzetti per il buon governo d’impresa e invece nel 2018 è stata insignita del Premio Socrate, assegnato a personalità di spicco del panorama italiano.

Infine nel novembre del 2018 il CUOA Business School le ha conferito il Master Honoris Causa in Business Administration.

A maggio 2020 è nominata Presidente del Consiglio di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena.

 

 

Ti consiglio di leggere Tiziano Spigariol artigiano del Tabarro

 

WoMoms

WoMoms, la tua "amica virtuale": idee per viaggiare, consigli per lo shopping, dialoghi aperti, spunti per stupire ai fornelli e molto, molto altro ancora! Sempre sul pezzo, sempre accanto a te...

Articoli consigliati