Home Fashion Met Gala 2018
Met Gala 2018

Met Gala 2018

0

Si è tenuto lo scorso 7 maggio il Met Gala 2018, atteso con grande trepidazione da tutto il mondo del fashion system.

Cos’è il Met Gala?

Il Met Gala o Met Ball è un Gala di raccolta fondi annuale per il Metropolitan Museum of Art’s Costume Instiute di New York. Per l’evento, i selezionatissimi invitati, devono seguire un dress code ben preciso ispirato al tema dell’esposizione.

Met Gala 2018
Metropolitan Art Museum

Questo evento, tra i più importanti della città, viene organizzato in occasione dell’inaugurazione della mostra di moda annuale del museo, ogni anno dedicata ad un tema diverso, e si tiene  il primo lunedì del mese maggio.

Il red carpet inizia alle ore 19:00, di fronte al Metropolitan Museum of Art della Grande Mela, sulla 5th Avenue.  Dopo la passerella gli ospiti assistono in anteprima alla mostra e a seguire si tiene una cena.

Il tema di Met Gala 2018.

Il MET Gala 2018 ha fatto chiacchierare ancor prima del previsto: il tema della mostra ospitata al Metropolitan Museum di New York, Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination, è stato un terreno minato, una vera “sfida” che tutte le celeb invitate hanno dovuto intraprendere.

Come di consueto, tutti i look delle star sono sono stati un interpretazione della tematica in mostra, quindi il rapporto tra il fashion e la religione cattolica.

L’organizzazione.

Anna Wintour è a capo dell’organizzazione e ogni anno sceglie di farsi affiancare da personalità di spicco, rappresentate quest’anno da Amal Clooney, Rihanna e Donatella Versace.

Met Gala 2018
George e Amal Clooney

Il red carpet del Met Gala è secondo per importanza solo alla notte degli Oscar.

Anna Wintour

Si tratta di un evento di found rising di enorme importanza. Tra gli invitati ogni anno il fior fiore di Hollywood e del fashion system oltre all’alta società e a esponenti del mondo dell’arte e della cultura.

I biglietti per accedere all’evento costano circa 30mila dollari.

Stando a quanto riportato da Forbes lo scorso anno sono stati raccolti almeno 12 milioni di dollari solo attraverso il ticketing.

I look più stravaganti.

A giocarsi il titolo di star più provocatoria, anticonformista e sopra le righe della serata sono state Rihanna, padrona di casa e host della serata, che non si è fatta mancare una mitra vescovile abbinata a mini dress tempestato di pietre preziose, firmato John Galliano per Maison Margiela, e Katy Perry, che Donatella Versace ha voluto vestire niente meno che da angelo. Letteralmente.

Met Gala 2018
Rihanna
Met Gala 2018
Kate Perry

La neo reginetta fashion Cardi B, che ha dato del filo da torcere alle due, grazie al suo look Moschino.

Met Gala 2018
Cardi B

Tanti abiti color oro, scelti da Joan Smalls, Sarah Paulson, Kim Kardashian e Gisele Bundchen.

Met Gala 2018

Molti tributi alla relgione, e ai paramenti. Lily Collins stringe un rosario tra le mani e si colora il viso con una goccia di sangue, Alicia Vikander e Rooney Mara scelgono la mozzetta rivisitata da Louis Vuitton e Givenchy.

Jennyfer Lopez è apparsa con un abito decorato con una grandissima croce, Madonna con un look da “madonna incoronata” e Lana del Rey molto sacrale.

Met Gala 2018
Jennifer Lopez
Met Gala 2018
Madonna

Alcune dive sembra abbiano proprio rubato gli abiti di alti prelati, ad esempio Greta Gerwig e Taylor Hill.

Met Gala 2018
Taylor Hill

Sicuramente degli abiti particolarissimi, e difficilmente reindossabili. Ma il bello del Met Galà è proprio questa sua unicità.

La mostra.

La mostra vede esposti cimeli provenienti dalla Città del Vaticano, tra cui vesti papali e accessori custoditi finora nella sacrestia della Cappella Sistina giustapposti agli abiti in mostra, estrapolati dalle collezioni di alta moda e ready-to-wear dei più grandi stilisti dagli anni Venti ai giorni nostri – tra cui Dolce & Gabbana, Valentino e Versace.

Se passate a New York avete tempo fino ad ottobre per visitarla.

Sara Vivian

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
Sara Sono Sara, classe 1981. Sono veneta e padovana Doc. Mamma di Andrea e compagna di Max. Ho un lavoro a tempo pieno nell’ambito delle telecomunicazioni. Amo la moda e tutto il mondo del fashion. Viaggio appena posso, sono sempre alla ricerca di nuovi luoghi e nuove esperienze. Catturo gli attimi con le fotografie che adoro condividere.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *