Safari Style: un libro per scoprire il lusso segreto dell’Africa

safari style

Safari Style. Exceptional African Camps and Lodges

Safari Style, ecco come torna a stupirci Guido Taroni, accompagnando il testo di Melissa Biggs Bradley tra le pagine di un “viaggio” speciale, targato Vendome Press.

La fotografia di Guido, sempre elegante, mai invadente, ci guida a scoprire gli interni dei più importanti lodge e camp di lusso tra i safari africani.

Melissa Biggs Bradley è una pioniera dei viaggi avventurosi e di lusso. Ha fatto il suo primo safari a 12 anni e -cresciuta- ha fondato Indagare, un modo nuovo di pianificare viaggi:

Non è solo dove vai, ma anche come ti plasma il viaggio.

E così, tra la concezione esplorativa del viaggio secondo Melissa e l’indagine profonda e delicata della fotografia di Guido, è nato questo Safari Style.

I protagonisti sono venticinque lodge e camp selezionati con cura per la loro collocazione eccezionale. Sono angoli di paradiso che si trovano nelle enclavi più selvatiche.

safari style

Attingendo ai primi decenni della tradizione dei safari del XX secolo, i camp e i lodge che compaiono tra le pagine di Safari Style hanno rinnovato questo tipo di esperienza. Si sono aperte ai turisti parti dell’Africa precedentemente vietate. Il safari è stato reinventato e rappresenta un nuovo approccio alla conservazione della fauna selvatica che coinvolge anche le popolazioni locali.

350 immagini per svelare un mondo che, dopo le restrizioni del lockdown, ci sembra ancora più lontano. Ambientazioni sorprendenti e un design ingegnoso per quello che è diventato il safari nel nostro secolo.

safari style

Si passa quindi dai classici camps del Botswana ai resort del Sud Africa agli eco-camps del Rwanda.

Con questo libro si celebra il ruolo che il turismo ha giocato nel preservare le aree selvagge e ci spalanca la porte di un mondo, quello contemporaneo del Safari Style.

Caterina Pascale Guidotti Magnani

Caterina Pascale Guidotti Magnani

Non ho filtri, perché dico tutto quello che mi viene in mente, ma lo faccio sempre con gentilezza. Credo che l'educazione e la cultura siano alla base della civiltà. Storico dell'arte con una grande passione per i foulard, li tratto con il rispetto che si deve ai grandi capolavori.

Articoli consigliati