Home Culture Music Perchè Sanremo è Sanremo 2014 !

Perchè Sanremo è Sanremo 2014 !

4

Ci siamo !

Tra pochi giorni avrà inizio una delle più famose kermesse canore alla sua 64esima edizione: Sanremo 2014 , il Festival della Canzone italiana.

Dal 18 al 22 febbraio saliranno sul palco più ambito dai cantanti italiani 14 BIG e 7 NUOVE PROPOSTE .
Sanremo 2014

A presentare la gara saranno Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, che porteranno sul palco ospiti di grosso calibro, dalla Carrà al mitico Ligabue, da Baglioni a Terence Hill, Letizia Casta e ospiti sportivi che si alterneranno con altri personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura per annunciare i cantanti in gara.

Non sono ancora noti invece i volti e i nomi delle vallette delle quali si è sempre parlato tanto negli anni precedenti.
Possibile che l’attenzione si sia spostando su fulcro della kermesse? Artisti e canzoni? Vedremo…

Ecco i 14 nomi dei BIG in gara :

  • Arisa – Lentamente  e Controvento
  • Cristiano De André – Invisibili  e Il cielo e’ vuoto
  • Giusy Ferreri – L’amore possiede il bene  e Ti porto a cena con me
  • Frankie Hi-Nrg – Pedala  e Un uomo è vivo
  • Raphael Gualazzi con Bloody Beetroots – Liberi o no  e Tanto ci sei
  • Noemi – Bagnati dal sole  e Un uomo è un albero
  • Giuliano Palma – Così lontano  e Un bacio crudele 
  • Perturbazione – L’Unica  e L’Italia vista dal bar
  • Francesco Renga – A un isolato da te e Vivendo adesso
  • Ron – Un abbraccio unico  e Sing in the rain
  • Renzo Rubino – Ora  e Per sempre e poi basta
  • Antonella Ruggiero – Quando balliamo  e Da lontano
  • Francesco Sarcina – Nel tuo sorriso  e In questa città
  • Riccardo Sinigallia – Prima di andare via  e Una rigenerazione 

Ed ecco LE NUOVE PROPOSTE:

  • Bianca – Saprai
  • Diodato – Babilonia
  • Filippo Graziani – Le cose belle
  • Rocco Hunt – Nu Juorno Buono
  • The Niro – 1969
  • Veronica De Simone – Nuvole
  • Vadim – La modernità
  • Zibba – Senza di te

Quest’anno sono particolarmente contenta di seguire il Festival perché in gara tra le nuove proposte c’è un giovane, ma già noto, cantante e rapper salernitano, ROCCO HUNT che a soli 18 anni porterà sul palco di Sanremo 2014  la sua canzone Nu Juorno Buono e darà voce al sud, ai suoi problemi, alla Terra dei fuochi, rappresentando i giovani, la nostra città ed il RAP.

IO TIFO PER LUI !!

Ecco la sua intervista fatta dopo le prime prove sul palco dell’Ariston.

Rocco Hunt dopo le prime prove sul palco dell’Ariston

PRONOSTICI

Secondo i pronostici i favoriti di questa edizione sono Francesco Renga e Noemi, subito dopo Arisa e Giusy Ferreri. Tra i “meno quotati” ci sono Cristiano De Andrè, Riccardo Sinigallia e il gruppo torinese Perturbazione.

Ci toccherà vederlo per sapere se come ogni anno i pronostici sono sbagliati o invece ci hanno “azzeccato”.

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

Comment(4)

  1. Ciao cara! Da teenager non seguivo San Remo, all’epoca mi sembrava e forse era “vecchio” ma negli ultimi anni circa da 7-8 anni lo seguo volebtieri, appunto perchè come hai scritto tu ci sono giovani interessanti come il rapper salernitano.
    E pou… lasciamoci stupire e speriamo che gli artisti abbiano lo spazio che meritano e non che si parli di politica o scandaletti ecc. …
    Perchè San Remo è San Remo

  2. perché SANREMO è SANREMO….

    io mi addormento sempre…le canzoni solitamente le amo dopo quando poi passano in RADIO!…
    io attendo le “vallette” con ardore….soprattutto per gli abiti!
    #singsongalways bacio !

  3. Potevo non leggere quello che scrivi?Seguo sempre Sanremo x me é un evento imperdibile fin da piccina…e poi adoro la Littizzetto,Fazio un pó meno!Sxo di non rimanere delusa dalle canzoni!!!

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *