Un amore sotto l’albero

Un amore sotto l’albero (Noel) è film natalizio che ruota intorno alle vite di cinque persone che non si conoscono tra di loro

Cercate un film perfetto per questo periodo natalizio? Una buona idea, per le persone a cui piacciono i film drammatici – sentimentali e passare un po’ di tempo in questi giorni che ci avvicinano al Natale, può sicuramente essere Un amore sotto l’albero, in lingua originale Noel.

Un film del 2004 diretto da Chazz Palminteri, che nel film interpreta il ruolo di Arizona.Un amore sotto l'albero

Di che cosa parla il film Un amore sotto l’albero?

La trama di questo film gira intorno a cinque persone che non si conoscono tra di loro.

Le vite di queste cinque persone si collegano tra di loro per via di una serie di eventi che avvengono il giorno della Vigilia di Natale.

Un amore sotto l'alberoIl cast e i personaggi del film Un amore sotto l’albero

Susan Sarandon interpreta Rose Harrison, una quarantenne divorziata che lavora come editrice e che si occupa della madre, donna affetta dalla malattia di Alzheimer

Penélope Cruz, interpreta Nina Vazquez, una donna che desidera avere un figlio anche se ha molti problemi con il fidanzato, Mike Riley, interpretato da Paul Walker, a causa della gelosia di lui. La forte gelosia di Mike è tale da far vacillare la solidità della giovane coppia.

Artie Venzuela, interpretato da Alan Arkin, è un anziano cameriere che periodicamente crede di vedere nei clienti la reincarnazione della moglie defunta Angelina ed al momento è convinto che la moglie sia reincarnata in Mike Riley.

Marcus Thomas è Jules Calvert, un ladro di strada che si ferisce deliberatamente le mani per poter trascorrere le feste natalizie al pronto soccorso, il posto in cui riesce a ricordare i momenti più felici della propria infanzia.

Il magnifico Robin Williams interpreta il misterioso Charlie Boyd, un uomo che arriva in aiuto di Rose suggerendole di non occuparsi solo degli altri, ma di prendersi anche più cura di se stessa.

Ti consiglio di leggere anche Film di Natale 2019

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

Articoli consigliati

Translate »