Un libro che parla di un personaggio storico

Un libro che parla di un personaggio storico

Un libro che parla di un personaggio storico: ecco qualche consiglio di lettura.

Un libro che parla di un personaggio storico vuol dire tutto e niente. Può essere un saggio che analizza una figura che ha avuto un forte impatto nella storia. Può essere un romanzo, che alleggerisce la narrazione biografica di una persona celebre che, in qualche modo, ha “fatto storia”. Può essere una via di mezzo, cioè una biografia ben documentata, un libro che parla di un personaggio storico, ma con una narrazione alla portata di tutti.

Vediamo insieme qualche titolo.

L’affaire Moro, di Leonardo Sciascia

Per “Prima Repubblica” si intende il sistema politico della Repubblica Italiana vigente tra il 1948 e il 1994; uno dei protagonisti di questo periodo storico fu Aldo Moro. In questo libro Leonardo Sciascia affronta le ultime settimane di vita di Moro (il 16 marzo 1978 fu rapito dalle Brigate Rosse e venne assassinato il 9 maggio successivo ndr), rileggendo le lettere che questi ha scritto dalla prigionia. Sciascia ricostruisce una intelaiatura di pensieri, di correlazioni, di fatti che sono l’indagine che più si avvicina alla “verità” di questa tristissima parentesi della nostra storia.

Un libro che parla di un personaggio storico

La Contessa. Virginia Verasis di Castiglione, di Benedetta Craveri

Benedetta Craveri ci restituisce una immagine nuova, meno seducente e più umana, di una delle figure più complicate degli anni del Risorgimento italiano.

Attraverso un immenso patrimonio epistolare, rintracciato tra l’Italia e la Francia, parliamo così con questa donna straordinaria che ci svela i suoi amori, le sue ambizioni, le sue paure e le sue ossessioni. Percorriamo quindi con La Contessa l’incredibile strada che l’ha portata a disporre liberamente della propria esistenza, un traguardo non scontato due secoli fa -e forse nemmeno oggi.

Il grande romanzo di Ramses, di Christian Jacq

Una saga, cinque romanzi per raccontare una storia, quella di Ramses II, che fu il più grande, potente e celebrato faraone dell’impero egizio. Egli, inoltre, fu un sovrano insolitamente longevo per l’epoca, regnò per quasi un settantennio tra il 1279 a.C. e il 1212 a.C..

Il figlio della luce,  La dimora millenariaLa battaglia di QadeshLa regina di Abu SimbelL’ultimo nemico uscirono a metà degli anni Novanta (e furono raccolti in un unico volume nel 1999) e il successo fu tale che scatenarono una sorta di egittomania compulsiva… ma come negare a Christian Jacq il merito di averci proiettati nella vita quotidiana di Ramses II, tra gli intrighi di corte, i delicati equilibri di politica estera e le sue storie d’amore?

Un libro che parla di un personaggio storico

Il lampadario di cristallo, di Enrico d’Assia

Un libro garbato, stravagante e ironico. Ma anche un libro intenso, nostalgico, struggente. È tutto questo il racconto autobiografico della gioventù del principe Enrico d’Assia, figlio di Mafalda di Savoia. Un libro che parla di un personaggio storico, ma al contempo di tanti personaggi… in queste pagine conosciamo il Re d’Italia Vittorio Emanuele III, come nonno piuttosto che come sovrano. Incontriamo di sfuggita anche tante figure che hanno disegnato, più o meno consapevolmente, la storia del nostro Paese.

Napoleone Bonaparte

Per Napoleone, invece, un libro non basta: qui potete leggere i cinque con i quali imparerete (quasi) tutto sul corso che è diventato imperatore dei Francesi, ma poco di quello che c’è sui libri di Storia.

Ti consiglio di leggere anche Book Challenge 2022

 

 

Caterina Pascale Guidotti Magnani

Non ho filtri, perché dico tutto quello che mi viene in mente, ma lo faccio sempre con gentilezza. Credo che l'educazione e la cultura siano alla base della civiltà. Storico dell'arte con una grande passione per i foulard, li tratto con il rispetto che si deve ai grandi capolavori.

Articoli consigliati