Un libro pubblicato nel 2021

Un libro pubblicato nel 2021

Un libro pubblicato nel 2021: ecco qualche consiglio di lettura

A quanti di noi capita di fermarci davanti allo scaffale delle “novità” in libreria ore perché indecise? Eh  sì, destreggiarsi tra le ultime uscite di saggi e romanzi non è mai facile. Provo ad aiutarvi io, segnalandovi cosa ho acquistato le ultime occasioni in cui sono uscita da una libreria con un libro pubblicato nel 2021. A volte ho agito di impulso, ispirata dal titolo, senza conoscere l’autore. Altre, invece, ho aspettato con pazienza l’arrivo del libro. Il motore, però, è lo stesso: curiosità. Da brava lettrice compulsiva, non snobbo (quasi) nessun genere letterario ed esco dalle librerie sempre con qualcosa di nuovo e diverso in borsa.

Storie barocche

Dieci maestri del romanzo storico per una raccolta di racconti che ci proietta nell’Italia Barocca. È quello tra la fine del XVI e l’inizio del XVII secolo il momento di massimo irradiamento della civiltà italiana. Quello che avviene nel nostro paese nelle arti, nelle scienze e nelle lettere influenza le altre culture. Questa Italia non ancora divenuta Nazione, sotto l’egemonia spagnola, la bolla papale o la Repubblica di Venezia, è la protagonista delle dieci Storie Barocche  che danno il titolo a questo libro.

L’inverno dei Leoni, di Stefania Auci

Stefania Auci ci aveva lasciare con il fiato sospeso, al settembre del 1868, quando Vincenzo Florio chiude gli occhi e lascia al figlio Ignazio l’eredità dei Leoni di Sicilia, ricca non solo di agi, ma sopratutto di responsabilità. Con L’inverno dei Leoni arriva, finalmente, il secondo capitolo di questa saga avvincente. La storia di una famiglia che ha sfidato il mondo, che ha conquistato tutto, che è diventata leggenda: vincono tutto e poi perdono tutto, i Florio. Le vicende dei protagonisti si intrecciano con la storia del nostro Paese, vedono l’Unità di Italia e ne vengono travolti.

Un libro pubblicato nel 2021

Memè scianca,  di Roberto Calasso

Un padre racconta ai figli quello che ricorda della sua infanzia, di cui loro non sanno quasi nulla.

La storia dell’Italia del secondo conflitto Mondiale e del dopoguerra si intreccia con quella personale dell’autore, in un via-vai di fatti e personaggi. Poche pagine, un racconto che è un sussurro di un passato così lontano che sembra quasi un sogno. Un sogno che chi scrive rivive con chi legge.  Perché sì, Roberto Calasso dedica questi ricordi di gioventù e di famiglia ai figli, ma in fondo sono indirizzati a tutti noi lettori.

L’occasione mancata. Mani pulite trent’anni dopo, di Piercamillo Davigo

Il 17 febbraio 1992 Antonio Di Pietro arresta Mario Chiesa, presidente del Pio Albergo Trivulzio e membro di spicco del PSI milanese, colto in flagranza di reato mentre intasca una tangente.

Con questo arresto iniziò l’inchiesta giudiziaria che ha segnato un prima e un dopo nella storia italiana: Tangentopoli.

È quello di Davigo un libro uscito nel 2021 da leggere con lucidità, immergendosi nell’attualità di fatti narrati in prima persona, perché l’autore trent’anni fa fece parte del pool di Mani Pulite sin dagli esordi dell’inchiesta.

Un libro pubblicato nel 2021

Swimbox. L’arte e la meccanica dello stile libero, di Alessandro Resh

Swimbox è un libro per tutti. Tutti attraverso di esso possono imparare le basi della nuotata a stile libero, sia dal punto di vista artistico, ovvero della bellezza della nuotata , sia dal punto di vista meccanico, con l’analisi 3D dei movimenti dei muscoli che si vanno ad attivare” racconta Filippo Megli (di cui potete leggere la nostra intervista qui), che ne ha scritto la prefazione.

A proposito del nuoto un libro così mancava, cioè un manuale sulla tecnica dello stile libero vista non solo come disciplina sportiva, ma anche come forma d’arte. Perché sì, la bracciata perfetta esiste e anche per i non “addetti ai lavori” può essere affascinante assistere a una nuotata ben fatta. Una nuotata perfetta era quella di Fabio Lombini, nuotatore scomparso prematuramente, alla cui memoria -e alla cui arte- è dedicato questo libro.

Ti consiglio di leggere anche Book Challenge 2022

 

Caterina Pascale Guidotti Magnani

Caterina Pascale Guidotti Magnani

Non ho filtri, perché dico tutto quello che mi viene in mente, ma lo faccio sempre con gentilezza. Credo che l'educazione e la cultura siano alla base della civiltà. Storico dell'arte con una grande passione per i foulard, li tratto con il rispetto che si deve ai grandi capolavori.

Articoli consigliati