Salute e Benessere: tutti i benefici dell’equitazione

Migliorare il proprio fisico divertendosi si può e l'equitazione fa al caso nostro! Lara ci spiega i benefici psicofisici del montare a cavallo.

Molte persone, quando si parla dell’ equitazione come sport, pensano subito: “eh, ma tanto fa tutto il cavallo! Tu devi solo star seduto e lui ti porta.” E’ giunta l’ora di disintegrare questo falsissimo mito contro cui, peraltro, lotto da sempre!

C’è da fare un’importante distinzione in merito alle calorie che si possono perdere ed al movimento che si fa in sella: un conto è andare in passeggiata turistica con cavalli super bravi ed automi durante le vacanze al mare, in collina od in montagna; un altro conto è praticare questo sport regolarmente.

 

Al galoppo. Io e Testarossa
Al galoppo. Io e Testarossa

L’equitazione, se praticata con costanza, è uno sport che ha mille benefici soprattutto per noi donne. Oltre che a giovare lo spirito grazie al contatto strettissimo con la natura e al rapporto che si crea con questo stupendo animale, anche il nostro fisico ne sarà davvero felice e noi ancora di più perché vedremo i miglioramenti estetici!

Partiamo dai benefici più interessanti. Montando a cavallo, i primi che inizieranno a lavorare saranno i muscoli di glutei, cosce, dorsali ed addominali, acquistando via via maggiore elasticità e tono. Anche le braccia però: bicipiti, tricipiti e muscoli del collo lavorano in continuazione durante una lezione a cavallo.

 

Gara di salto ostacoli. Io e Zireno
Gara di salto ostacoli. Io e Zireno

Anche il sistema cardiocircolatorio può trarre vantaggi e giovamento da questo sport: curiosamente scopriamo che i battiti del cuore procedono di pari passo con l’ andatura del cavallo e, più essi aumentano, più migliora il pompaggio del sangue dal cuore ai principali vasi. Ma non solo: anche la ventilazione polmonare ne trae beneficio. Durante un’ora di lavoro a cavallo si varia sempre l’andatura, passando dal trotto al galoppo, dal galoppo al passo e così via; quindi il nostro cuore ed i nostri polmoni continueranno ad allenarsi insieme a noi!

Chiaramente, il benessere arriva anche a livello psichico in quanto l’equitazione stimola i sensi e aumenta la destrezza, l’attenzione, l’orientamento e la memoria. Senza contare che il contatto con la natura si rivela provvidenziale per chi soffre di stress. I risultati positivi che derivano da questo sport per lo sviluppo psicomotorio, inoltre, sono davvero molti e sviluppa qualità come l’empatia e la responsabilità, soprattutto se praticato sin da giovani. Entrare in armonia con il cavallo che si monta non è una cosa immediata e necessita di molta sensibilità e coordinazione: entrambe queste doti, oltre che altre, possono essere aumentate con la pratica.

 

Alt. Io e Testarossa
Alt. Io e Testarossa

Ultima chicca che sicuramente speravate di trovare in questo articolo: quante calorie si possono perdere durante un’ora di lezione?

Ebbene ragazze, montare a cavallo per un’ora fa bruciare la bellezza di 300 kcal, meglio che 6 km di camminata o un’ora di cyclette a 15 km/h; perderemmo le stesse calorie con un’ora di allenamento di pallavolo!

Quindi amiche mie, perché non provare? Oltre che divertente e salutare, ne trarrete un sacco di giovamento a livello fisico e gli uomini, a quel punto, vorranno stare sempre un passo dietro di voi… ma di certo non per guardarvi le spalle!!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

1 Comment

Add Yours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *