Home Create&Celebrate Centrotavola (easy) di Natale
Centrotavola (easy) di Natale

Centrotavola (easy) di Natale

0

1416924534035

Natale rappresenta il periodo più magico dell’anno. Lo è certamente per i bambini che aspettano di poter sorprendere Babbo Natale (e magari anche un paio di renne) con il sacco pieno di pacchetti, ma anche per la maggior parte dei grandi che amano lasciarsi coccolare dall’atmosfera natalizia…e una delle cose più belle di questa festa è quella di radunare la famiglia attorno alla tavola imbandita.
Per rendere più speciale la nostra tavola delle feste possiamo preparare una composizione semplice, ma di grande effetto.

Se volete un risultato originale e scenografico, si può utilizzare come ho fatto io, un’ alzatina per dolci. In vetro o in ceramica, sono di gran moda e popolano ormai quasi tutte le abitazioni del pianeta, ma se non l’avete andrà benissimo una tortiera di quelle da crostata o più semplicemente un vassoio di cartoncino bianco o dorato di quelli che si usano in pasticceria (io ne conservo sempre qualcuno). L’importante è che la base che usate sia tonda e delle dimensioni adeguate alla vostra tavola.

A me piaceva l’idea di avere un centrotavola molto naturale e poco costruito (e quindi anche easy), pertanto ho utilizzato pochi elementi vegetali e nessuna forcina, legaccio o spugna da trafiggere.
Mi sono procurata un buon numero di steli di edera a foglia piccola (Hedera helix) e bacche (cinorrodi) di rosa.
Ho messo un rametto dopo l’altro in cerchio, partendo dal bordo dell’alzatina o vassoio, andando via via a riempire verso il centro, lasciando libero lo spazio centrale in cui vanno inserite le candele. Ho reciso la parte di stelo eccedente e l’ho riutilizzata per riempire eventuali vuoti.
Sotto le candele ho messo del muschio, ma potete anche riempire lo spazio tra le candele, con la stessa edera oppure mettendo sotto, un foglio colorato e ritagliato di misura (facciamolo colorare di verde oppure oro ai nostri bimbi che si sentiranno coinvolti e impegnati).

Sapete cosa ho usato per dare un tocco di luce?
Barattolini di omogeneizzati, lavati, asciugati e perfetti per accogliere quelle candele piccine che si comprano ovunque.
Utilizzo questi barattolini di vetro anche per decorare i gradini di una scala o il davanzale di una finestra, inserendo candele al profumo di vaniglia o cannella, tuttavia per il centrotavola ricordate di scegliere candele non profumate per evitare di interferire con l’aroma del cibo e del vino.

Per finire, ho impreziosito il tessuto di foglie, aggiungendo i cinorrodi di rosa (ma si possono usare altri tipi di bacche) con un pezzetto del loro stelo, che permette di ancorare la bacca ai rami di edera.

1416924686749

Buon Natale!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *