Casa,  Lifestyle

Come scegliere l’albero di Natale giusto per te

Come scegliere l’albero migliore per il tuo spazio e la tua famiglia pur essendo il più sostenibile possibile.

Ecco alcune regole per scegliere l’albero perfetto per il tuo Natale

Come scegliere l'albero

Assicurati di aver scelto l’albero giusto per la tua famiglia e il tuo spazio

Per gli alberi coltivati ​​si raccomanda l’abete rosso norvegese, l’abete Nordmann e il pino Lodgepole. Se apprezzi l’aspetto e l’odore tradizionali del Natale, l’abete rosso norvegese fa per te. Se hai bambini piccoli, gli aghi morbidi e grandi del pino Lodgepole lo rendono un’ottima scelta. E per tenere lontani gli aghi dal tappeto, non puoi battere l’abete Nordmann. Il suo fogliame morbido e la forma uniforme con rami extra forti lo rendono una vera gioia da decorare.

Se scegli di non affittare, acquista in modo sostenibile

Alberi, boschi e foreste sono vitali per bloccare il carbonio per affrontare l’emergenza climatica. Acquistare il tuo vero albero di Natale aiuta a prendersi cura delle foreste della nazione.

 Se il tuo albero non può essere restituito, riciclalo correttamente

Se non hai un albero in vaso che puoi riutilizzare o non puoi restituire il tuo albero noleggiato, assicurati di riciclare il tuo albero in modo responsabile. Molte autorità locali offrono un servizio di raccolta differenziata o di riciclaggio degli alberi lungo il marciapiede, in modo che il tuo albero possa essere sfruttato al meglio essendo scheggiato e utilizzato localmente.

Ti consiflio di leggere anche Albero di natale classico o alternativo?

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.