Da cosa nasce… COBO!

 COBO

Luce, colore, forme particolari, moooolto particolari, questa è Cobo!

Coboshop nasce da un’idea di una giovane coppia alla ricerca della “giusta illuminazione” (in tutti i sensi…).

Puntano tutte le loro speranze su delle lampade di design fatte in filo di cotone al 100%, realizzate grazie alle mani esperte di 45 donne thailandesi.

Sì, perchè nel 2013 hanno creato una cooperativa proprio in Thailandia per poter, seppur nel loro piccolo, combattere l’alto tasso di prostituzione che da sempre imperversa sul popolo femminile thailandese. E ci riescono.

 

14624784_1110421812360526_1095733473894727680_n

Le loro linee sono minimal, gli animali dello ZooCobo sono uno spettacolo per gli occhi di grandi e piccini e rendono la vostra casa particolare!

Marianna e Simone, “soci” nel lavoro e nella vita, ideatori, creatori e vincitori del premio Giovani Artigiani Innovativi della regione Piemonte hanno voluto creare qualcosa di semplice, ma di grande effetto.

Coboshop non ha pensato solo alla linea Zoo ma anche ad altro… Le ghirlande di luci sono un altro punto di forza dei loro lavori.
Ghirlande, lampade da tavolo e da sospensione, cofanetti, sfere o pezzi singoli, tutto questo lo trovate nel loro e-commerce.

Ho toccato con mano un qualcosa creato con passione, con amore, qualcosa che nella sua semplicità rende un comodino (nel mio caso) unico! Arrivato con un amico piccolo-piccolo, così da non far sentire solo Griz…

Affidatevi a persone oneste e sincere, ma soprattutto disponibili. Come tutte le grandi idee, anche la loro è stata copiata, ma con materiali diversi dal loro cotone.

 COBO

 

Trovate Coboshop anche su FB e su Ig.

 

 

Erica Menegollo

Donna, fotografa e mamma di Ginevra 👑. Affamata di ricordi, Nikon e iPhone danno voce ai miei occhi.
Sono il 50% di Officina degli Scatti 📷
Se dovessi descrivermi con un aforismo, lo farei con questo:

Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.
(Pino Cacucci)

Articoli consigliati