Home Cultura Film I personaggi di Criminal Minds che hanno lasciato un segno in questa serie

I personaggi di Criminal Minds che hanno lasciato un segno in questa serie

I personaggi di Criminal Minds che hanno lasciato un segno in questa serie
0

 

Il 13 marzo 2020 è andato il onda l’ultimo episodio della bellissima serie poliziesca-thriller Criminal Minds, alla quale dobbiamo dire addio dopo 15 indimenticabili stagioni.

Ci sono personaggi che forse non sono stati tra i più amati della serie Criminal Minds, ma che hanno lasciato un segno.

Gli agenti: Jennifer Jereau, Tara Lewis, Luke Alvez e Matthew Simmons.

I personaggi di Criminal Minds

Jennifer Jareau, detta JJ (A. J. Cook)

Abbiamo avuto modo di conoscere l’agente Jennifer Jareau, JJ, in tutte e quindici le stagioni della serie.

All’inizio JJ non è un profiler, ma è un agente dell’FBI esperto in comunicazioni e burocrazia. E’ JJ che convoca gli agenti della squadra ogni volta che si presenta un nuovo caso, essendo lei l’intermediario con gli agenti di polizia che chiedono aiuto all’Unità di Analisi Comportamentale. Ed è sempre lei la portavoce con la stampa, a indire conferenze stampa e a parlare con i familiari delle vittime.

Jennifer si è diplomata all’East Allegheny High School, vicino Pittsburgh, dove ha poi frequentato il college.

JJ e l’agente Spencer Reid (Matthew Gray Gubler) sono fortemente legati, tanto che lei è l’unica a chiamarlo col soprannome di Spence.

L’agente Jereau nella seconda stagione, incontra un detective che collabora con la squadra, William “Will” La Montagne Jr (Josh Stewart), e s’innamora di lui.  JJ rivela poi di aspettare un bambino da Will, che le chiede di sposarla.

Sarà l’agente Jordan Todd (Meta Golding), che lavora per l’unità antiterrorismo, a sostituirla nel periodo della maternità.

Una volta nato il figlio di JJ e Will, Henry,  l’agente Jereau viene forzatamente trasferita al Pentagono, come responsabile delle comunicazioni con il pubblico.

JJ rientra ufficialmente a far parte della squadra nella settima stagione, nel quale viene promossa al ruolo di profiler.

Durante la nona stagione, scopriamo cosa è realmente accaduto a JJ mentre lavorava al Pentagono. Sembra che lui e JJ condividano un segreto: i due si erano conosciuti in una missione segreta in Medio Oriente voluta dal Pentagono, durante la quale JJ perse il secondo figlio che aspettava da Will a causa di un attacco dei talebani.

Alla fine della decima stagione JJ confessa a Reid di essere di nuovo incinta. Darà alla luce un altro maschio, Michael.

Dottoressa Tara Lewis (Aisha Tyler)

Abbiamo modo di conoscere il personaggio della dottoressa Tara Lewisinterpretata da Aisha Tyler, nell’undicesima stagione.

Inizialmente è solo un consulente per l’Unità di Analisi Comportamentale, ma poi diventa parte integrante della squadra, assumendo un ruolo a tempo pieno.

Questo personaggio entra a far parte dell’Unità di Analisi Comportamentale per rimpiazzare l’agente Jennifer “JJ” Jareau, in congedo di maternità, e l’agente Kate Callahan (Jennifer Love Hewitt), che ha deciso di lasciare la squadra al termine della decima stagione per prendersi cura della sua famiglia e sopratutto del nuovo figlio in arrivo.

La dottoressa Tara Lewis è una psicologa specializzata in psicologia forense, con la sue applicazioni nel sistema giuridico e penale.

E’ stata sposata con il dottor Daryl Wright (Gale Harold) e dopo fidanzata con Doug Fuller (Rob Kirkland), relazione però presto finita per volere di Tara.

Luke Alvez (Adam Rodríguez)

Abbiamo modo di conoscere il personaggio interpretato da Adam Rodríguez, Luke Alvez, nella dodicesima stagione.

Luke Alvez è nato nel Bronx, New York, e ispirato dal padre, che serviva come militare per l’esercito degli Stati Uniti, decide di servire anche lui il Paese, riuscendo a compiere missioni in Iraq facendo parte del 75º Reggimento Rangers.

L’agente Luke Alvez entra a far parte della squadra, per sostituire uno dei personaggi più amati della serie Derek Morgan (Shemar Moore).

Penelope Garcia (Kirsten Vangsness), l’esperta di informatica della squadra, ha sempre avuto un forte legame con Derek Morgan e col tempo i due iniziano ad instaurare un forte rapporto.

Matthew “Matt” Simmons (Daniel Henney)

Il personaggio interpretato da Daniel Henney, l’agente Matthew “Matt” Simmons, arriva nella serie come guest star nella decima e nella dodicesima stagione, per poi diventare un membro fisso del cast dalla tredicesima stagione.

Matthew “Matt” Simmons è un personaggio nato per la serie spin-off di Criminal Minds, “Criminal Minds: Beyond Borders”.

Quando arriva definitivamente a lavorare con la squadra della serie originale, la BAU,Matthew Simmons è un agente speciale dell’FBI, ex militare e ex membro di un’unità speciale.

È sposato con Kristy Simmons (Kelly Frye), con la quale ha quattro figli, Jake e David e le due gemelle Chloe e Lily, e ne ha un quinto durante la quindicesima e ultima stagione di Criminal Minds.

 

 

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • LinkedIn

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »