Jumping Clay… modelliamo!

 

Jumping Clay è una plastilina modellabile solubile in acqua, leggera ed innocua per il corpo umano.

Profuma di gelsomino, è estremamente morbida e facile da usare.

Ha superato tutti i principali controlli di qualità e test di sicurezza.

I colori di Jumping Clay sono più brillanti di altre plastiline e può essere miscelata in qualsiasi colore dello spettro. Jumping Clay non necessita di cottura, indurisce naturalmente senza screpolature. Il nome ‘Jumping Clay’ è stato coniato vista la sua qualità di rimbalzo naturale. Non si sbriciola e non sporca mani o vestiti, è pulita e facile da maneggiare. Non vi è alcun bisogno di colla, si attacca a se stessa con il minimo contatto.

Io e Ginevra ne abbiamo provati ben due (grazie a questa azienda veramente disponibile) e vogliamo farvi vedere cosa siamo riuscite a fare insieme, grazie a questa meravigliosa pasta modellabile (mi sono divertita come una matta!), seguendo attentamente le istruzioni (che purtroppo sono in inglese, ma comprensibili grazie alle figure):

 

Jumping Clay Jumping Clay

Jumping Clay

 

Quelli che avete visto nelle foto sono i contenuti delle scatole (diversi sacchettini con la plastilina pesata all’interno, necessaria per comporre la creazione) e l’ultima foto invece, rappresenta quello che abbiamo creato!

Ogni gioco, un vero e proprio intrattenimento educativo, stimola l’immaginazione e la manualità dei bimbi (e non solo, anche dei genitori che li aiutano !). Possono diventare ottimi regali natalizi, o di compleanno. Vi lascio il link del loro shop… Womoms, non potete assolutamente perdervelo!

Sicuramente comprerò altri giochi per Ginevra!

Voglio però darvi delle accortezze: mi raccomando, non lasciate la plastilina per tanto tempo aperta perchè altrimenti si secca (è fatta apposta per asciugarsi all’aria!) quindi, prendetevi il tempo necessario per portare a termine la realizzazione che avete deciso di fare! Quando non si usa il prodotto, gli esperti consigliano di tenerlo ben chiuso in un barattolo ermetico. Si può anche avvolgere una pellicola trasparente intorno a JumpingClay per conservarlo al meglio.

Altro consiglio: non fate le “dosi” a caso, ma seguite attentamente le istruzioni per amalgamare i diversi colori (il dinosauro doveva essere arancione ).

La Jumping Clay ha pensato anche ad una App.

Womoms, se la manualità è il vostro forte, e avete bimbi che si divertono ad usare la fantasia, cliccate sui diversi link che vi ho dato e… buon shopping!

 

Erica Menegollo

Donna, fotografa e mamma di Ginevra 👑. Affamata di ricordi, Nikon e iPhone danno voce ai miei occhi.
Sono il 50% di Officina degli Scatti 📷
Se dovessi descrivermi con un aforismo, lo farei con questo:

Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.
(Pino Cacucci)

Articoli consigliati