Passatelli⁣ in brodo

Passatelli⁣

Passatelli⁣ in brodo: è un perfetto comfort food che coccola l’anima e il corpo nelle giornate fredde.

I bambini ne sono ghiotti…e non solo loro.

I passatelli⁣ in brodo sono un primo piatto nutriente composto da ingredienti sempre disponibili in casa ed è velocissimo da preparare.⁣
E’ una minestra tradizionale della Romagna, soprattutto della provincia di Bologna, della provincia di Pesaro e Urbino, e di parte della Provincia di Perugia.
In passato i passatelli venivano realizzati e consumati nelle occasioni speciali e durante le feste, tranne che il Natale dove si consumavano i cappelletti in brodo.
Passatelli⁣

Ingredienti per i passatelli in brodo:

  • 4 uova fresche grandi Coccodì ⁣
  • 200 g pane raffermo senza strutto/olio grattato fine⁣
  • 200 g parmigiano reggiano ⁣
  • noce moscata ⁣
  • sale⁣
  • Brodo di carne⁣

⁣Procedimento:

Le dosi sono approssimative, perché moltissimo dipende dall’umidità del pane e del formaggio. Si usa un uovo a persona e la stessa quantità di pane e formaggio (all’incirca 40/50g). ⁣
Per prima cosa mescola il pane e il formaggio con abbondante noce moscata ( c’è chi invece della noce moscata aggiunge della scorza di limone) e un pizzico di sale. Rompi al centro della fontana le uova e comincia ad impastare. Ti consiglio di amalgamare con le mani gli ingredienti fino a far raggiungere all’impasto una certa compattezza.⁣
Successivamente metti a riposare l’impasto per circa due ore con pellicola a temperatura ambiente.
Una volta pronto, lavoralo ancora un po’ e poi dividi l’impasto in palline.
Passalo, quindi, nello schiacciapatate a fori larghi, tagliando man mano i passatelli con la lama di un coltello o di una spatolina.
Lasciali cadere nel brodo e falli cuocere per pochi minuti. Quando salgono in superficie vuol dire che sono pronti.⁣
Mi raccomando durante la cottura evita di mescolare per non rischiare di frantumare i passatelli.
Ti consiglio di servili ben caldi.⁣
Ti lascio un’altra ricetta di come fare il  Pane rustico e croccante con farina integrale

Rosetta Rizzo

Insegnante di scuola primaria e mamma di tre ragazzi. Abito a Modena, ma sono d'origine campana. Passo molto tempo in cucina a preparare ogni tipo di pietanza.

Articoli consigliati