Home Culture Film 20 serie tv che ci hanno detto addio prima del 2020
20 serie tv che ci hanno detto addio prima del 2020

20 serie tv che ci hanno detto addio prima del 2020

0

Finali col botto: i migliori finali di 20 serie tv del 2019

Quando una serie tv che seguiamo da anni finisce restiamo con quel senso di malinconia, consapevoli del fatto che non potremmo vederne più nuovi episodi e non conosceremo l’evolvere delle vite dei personaggi che più amiamo.

L’anno che ci ha appena lasciati è stato ricco di stagioni finali meravigliose, ma quali sono quelle per noi più belle?

Ecco le nostre 20 serie tv da vedere

20 serie tv

1 – Game of Thrones – Il Trono di Spade 8

Questa serie è l’adattamento televisivo della saga Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin, il cui primo libro uscì nel 1991.

Un mondo fantastico in cui le famiglie in lotta per ottenere il trono tra amori, tradimenti e segreti ci hanno tenuti incollati allo schermo per otto stagioni!

20 serie tv

2 – The Big Bang Theory 12

Lunedì 24 giugno 2019 sono andati in onda gli ultimi due episodi di The Big Bang Theory.

Per dodici stagioni abbiamo seguito le vite di quattro amici, Sheldon, Leonard, Howard e Raj, scienziati e colleghi alla Caltech a Pasadena, che si trovano ad affrontare la vita con cervelli geniali, ma poco adatti alla socializzazione, sopratutto quando si devono confrontare col mondo femminile.

Durante le stagioni al gruppo iniziale si aggiungono altre due scienziate, Beranadette e Amy, e il proprietario della fumetteria frequentata dai quattro amici, Stuart. 

20 serie tv

3  – Orange is the New Black 7

La serie è ispirata al libro di memorie Orange is The New Black: My Year in a Women’s Prison, di Piper Eressea Kermasn, racconta la sua esperienza di detenzione in un carcere femminile federale.

4 – Elementary 7

Dopo sette stagioni abbiamo dovuto dire addio anche alla bellissima serie tv Elementary.

Una rilettura in chiave moderna di Sherlock Holmes di Sir Arthur Conan Doyle: l’investigatore, interpretato da Jonny Lee Miller, indaga a New York con al suo fianco un Watson al femminile, il cui ruolo è affidato a Lucy Liu.

5 – I Zombie 5

iZombie, tratta dall’omonima serie a fumetti, ha come protagonista Olivia “Liv” Moore.

Liv all’improvviso si trova a dover stravolgere la propria vita, quando scopre di essere diventata uno zombie: cambiare lavoro e allontanare i propri cari sono le prime cose che fa la protagonista per nascondere il proprio segreto.

I nuovi amici, che trova sul suo percorso, e i vecchi, che nonostante tutto alla fine non l’abbandonano, aiutano Liv a cercare una cura per il gene zombie e a trovare il suo posto nel mondo. 

6 – Veep – Vicepresidente Incompetente 7

Veep- Vicepresidente incompetente, adattamento della serie comica inglese The Thick of It, è una serie televisiva statunitense un po’ demenziale, il cui genere è comico, satirico e politico.

E’ stata da subita acclamata dal pubblico e dalla critica, vincendo diversi premi.

Veep segue la vita personale e pubblica di Selina Meyer, donna, madre e politica statunitense, che mira allo Studio Ovale della Casa Bianca. Conoscendo Selina abbiamo modo di conoscere lo staff di questa particolare Vicepresidente e le assurde situazioni in cui si cacciano per i propri interessi o per quelli del loro capo.

20 serie tv

7 – Crazy ex girlfriend 4

La protagonista di Crazy Ex-Girlfriend è Rebecca Bunch, un avvocato di New York che, dopo aver casualmente rincontrato il suo primo amore adolescenziale, stravolge completamente la sua vita e si trasferisce a West Covina, in California, per riuscire a riconquistarlo.

Una divertente, a tratti davvero assurda, commedia romantica musicale

8 – Santa Clarita Diet 3

Il 29 marzo 2019 la terza e ultima stagione della divertentissima commedia horror Santa Clarita Diet  è stata pubblicata su Netflix Italia, in contemporanea con quello Statunitense.

Sheila (Drew Barrymore) e Joel Hammond (Timothy Olyphant), genitori dell’adolescente Abby, sono due agenti immobiliari a Santa Clarita, in California.

I due dovranno affrontare dei grandi cambiamenti nella loro vita quando scopriranno che Sheila è diventata un non morto, che si nutre di carne umana.

9 – Jane the virgin 5

Jane Gloriana Villanueva, ventitreenne fidanzata col detective Michael Cordero, è decisa a rimanere vergine fino al matrimonio, ma un giorno scopre di essere incinta: come sarà stato possibile?

Una commedia drammatica e romantica che ha la tipica trama di una telenovela, con un narratore onnisciente che ci guida attraverso la storia.

10 – Arrested Development – Ti Presento i Miei 5

Questa serie racconta la vita della famiglia Bluth, una facoltosa famiglia di Newport Beach, in California, che ha perso tutto. Michael, unica persona seria e responsabile tra i suoi parenti, costretto a rimediare a tutto e a occuparsi della Bluth Company, l’azienda di famiglia.

11 – Speechless 3

Protagonista di questa serie é la famiglia DiMeo, composta dai genitori e da tre figli adolescenti, due maschi e una femmina; molte delle decisioni prese dai genitori ruotano intorno al primogenito JJ, un ragazzo affetto da paralisi cerebrale infantile, con una spiccata intelligenza ed un forte senso dell’umorismo. 

Speechless cerca di affrontare un tema molto serio, quindi preparatevi anche a momenti di commozione. 

12 – Life in pieces 4

La sitcom segue la vita della famiglia Short: ogni episodio è come se fosse suddiviso in quattro racconti, uno per ogni parte della famiglia. Le storie sono raccontate dal punto di vista dei singoli personaggi.

13 – The Detour 4

Nella prima stagione la famiglia Parker, che all’apparenza sembra come tante altre, si trova in viaggio verso la Florida, dove devono andare in vacanza. Durante il viaggio si susseguono incidenti, disastri, situazioni assurde e colpi di scena di ogni tipo; in cui ogni personaggio rivela poco a poco qualcosa di sè.

14 – Divorce 3

Serie tv che segue la vita di Frances (Sara Jessica Parker) e Robert (Thomas Haden Church) una coppia, sposata da quasi vent’anni, con due figli preadolescenti.

Il matrimonio dei due è in crisi, quindi Frances trova conforto tra le braccia di un amante e quando questa storia viene a galla si lascia col marito: da qui l’inizio per i protagonisti delle loro vite da rimettere in piedi da soli.

15 – Unbreakable Kimmy Schmidt 4

La serie inizia quando la protagonista, la ventinovenne Kimmy Schmidt e altre tre donne vengono salvate dal bunker sotterraneo di una setta apocalittica in Indiana,  dove sono state tenute segregate per quindici anni dal Reverendo Wayne Gary Wayne.

Kimmy, sempre ottimista, decide di prendere in mano le redini della propria vita e di trasferirsi a New York, per ricominciare da capo. Nella grande mela Kimmy conoscerà nuovi particolari amici, che l’aiuteranno nel suo percorso di rinascita.

16 – SMILF 2

SMILF, basata sull’omonimo cortometraggio, è stata creata, scritta, interpretata e diretta dalla fantastica Frankie Shaw. E’ una serie televisiva statunitense di genere comico e drammatico.

La serie racconta la vita a South Boston “Southie” dell’intelligente, impulsiva e giovane madre single Bridgette Bird, che cresce il figlio di due anni, Larry Bird, avuto con l’ex fidanzato, Rafi, che ormai sembrerebbe essersi ripulito dopo un lungo periodo di  tossicodipendenza.

17 – The gifted 2

La serie è basata sui personaggi degli X-Men dei fumetti Marvel Comics ed è ambientata nello stesso universo della serie cinematografica degli X-Men.

In The Gifted Reed (Stephen Moyer) e Caitlin Strucker (Amy Acker), genitori degli adolescenti Lauren e Andy, all’improvviso si trovano a dover fuggire dal governo dopo aver scoperto che i loro figli sono mutanti; in un periodo in cui i mutanti sono visti male e spesso segregati senza buoni motivi.

18 – Jessica Jones 3

La terza e ultima stagione della serie Jessica Jones, basata sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics.

Questa serie è ambientata all’interno del Marvel Cinematic Universe.

Jessica Jones è una ex-supereroina, tormentata da un passato traumatico;  apre un’agenzia investigativa a Hell’s Kitchen per poter dare aiuto a supereroi e non, prima che il proprio aguzzino, che sta cercando, rovini anche le loro vite.

19 – Legion 3

Basata sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics, è la prima serie prodotta dalla Marvel Television.

David Haller (Dan Stevens)  ha sempre ritenuto di essere pazzo, avendo avuto visioni e avendo sentito voci nella sua testa fin dalla nascita; scoprirà di essersi sbagliato e di essere uno dei più forti mutanti al mondo, dopotutto è sempre il figlio di Charles Xavier, fondatore e leader degli X-Man.

20 – The end of the f***ing world 2

Il 5 novembre 2019 è uscita su Netflix la seconda e ultima stagione della serie televisiva britannica The End of the F***ing World; un dramma adolescenziale comico un po’ dark, basato sull’omonimo fumetto di Charles Forsman.

La serie racconta dell’incontro e delle conseguenze della particolare relazione che s’instaura tra due adolescenti di diciassette anni: James, apatico e convinto di essere psicopatico, e Alyssa, sfrontata e ribelle.

Alyssa propone a James di fuggire insieme dalle loro vite e così intraprendono un viaggio, che potremmo definire alquanto sfortunato.

Queste sono per noi le 20 serie tv da vedere!

Ti è piaciuto? condividilo!
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn
tags:

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *